Gli “Imperatori del Nulla” e gli “Occhi della libertà”

Gli occhi della Libertà 7 Commenti »

Il nostro Paese sta vivendo una realtà che sembra surreale. Ha perso ogni guida ed ogni direzione, sia politica, sia economica, sia religiosa. Pare fluttuare sopra un oceano avvelenato che inaridisce le terre del cuore creando un intrico di deserti etici e culturali. La piccolezza di certi “personaggi” che occupano e sovrastano le cronache quotidiane è testimoniata dal “nulla” che si lasciano dietro e che seminano intorno. Un NULLA che sta assumendo dimensioni gigantesche, simile alle fauci di un’orribile bestia assetata.

Illusionisti dell’ottimismo a basso costo produttivo, fautori del massimo profitto a scapito dei diritti e della vita delle persone. Imbonitori ed ammaliatori del video, propugnatori del “lasciateci lavorare”, “perseguitati” dai “cattivi magistrati” che osano indagare sui loro traffici loschi. Bianchi e “grigi” porporati,  immagini sbiadite di un antico “Potere” e fedeli sostenitori delle logiche del “piccolo imperatore”, solitamente ciechi e pure muti di fronte alle inverosimili bassezze, “costretti “a balbettare per salvare la faccia. Una classe politica troppo debole e incapace di avere un vero sussulto interiore sufficiente a dire davvero “BASTA” con una voce forte e unita. Il problema è che molti dovrebbero dire “basta” anche a sé stessi! Leggi il resto di questo post »

CMS: WordPress - Tema e Icone di N.Design Studio
Articoli RSS Commenti RSS Collegati