Le alte vibrazioni del “Grande Silenzio”

Letteratura dell'anima 2 Commenti »

M31.TIFTratto da “IL RISVEGLIO. Appunti di viaggio nel mondo interiore- Anima Edizioni     Cap. 6: Spiriti Guida

«Tanti poeti, artisti e filosofi hanno raccontato la voce del silenzio. Anche gli astronauti, dopo aver sperimentato il viaggio nello Spazio, hanno espresso la loro meraviglia nel guardare da vicino l’enormità dell’Universo ed il silenzio che regna tra gli astri. Non di meno a tutti noi sarà capitato di percepire la voce, ma anche l’urlo, che giunge, a volte, dal silenzio dell’abisso interiore come l’eco di una fragorosa cascata da un luogo lontano.

Il silenzio spesso ci spaventa. Tuttavia noi vi siamo immersi. La nostra stessa voce ne fa parte, la sua tenue vibrazione non può che espandersi in un piccolissimo raggio. Anche i suoni che fossimo in grado di emettere con i migliori strumenti di amplificazione, raggiungerebbero distanze insignificanti. In realtà sia che ci si proietti nello Spazio esteriore che in quello interiore, un “Grande Silenzio” ci avvolge. Leggi il resto di questo post »

Il Risveglio (libro)

Letteratura dell'anima 2 Commenti »

Il RISVEGLIO” è finalmente nelle librerie. Cercatelo, leggetelo, diffondetelo. È un libro che potrà risvegliare le acque profonde del Sé sfiorando i veli dell’anima. Il racconto ripercorre le tracce di un viaggio non comune, di un’esperienza vissuta sulla pelle ma soprattutto nel cuore, un’esperienza che va oltre i confini del tempo. Partendo da una grave malattia che scardina le sicurezze, lentamente, ci si inoltra nell’immenso “oceano interiore” che, inaspettatamente, svela un territorio nuovo ed affascinante che porta al “risveglio” e all’apertura del cuore. Si parla di anima, di spiritualità, non di fedi religiose, anche se, inevitabilmente, il narrare si intreccia con le religioni, la scienza, la fisica. Si parla di Spiriti Guida, di medianità e di channeling, argomenti non comuni sui quali, negli ultimi due decenni, si è sviluppata un’ampia letteratura che annovera tra i suoi autori medici, psichiatri, psicologi, giornalisti ed “esploratori del Sé” di tutto il mondo. Il cuore pulsante del libro è costituito da una serie di “messaggi” che hanno illuminato e travolto la nostra vita aprendoci le porte della consapevolezza. Leggi il resto di questo post »

Letteratura dell’anima

Letteratura dell'anima Nessun commento »

La via dei pensieri che aprono alla Luce interiore

Il risveglio alla consapevolezza è un’esperienza intima che rappresenta il gradino più elevato cui tende la nostra vita, la via del ritorno al “Cristallo di Luce” che scintilla al centro del nostro essere. È un percorso interiore che si inoltra verso le terre del cuore alla ricerca della propria radice divina. Per avviarsi su questo sentiero è necessario educare la mente accompagnandola nei giardini dell’Immenso, nelle regioni dell’anima. Occorre orientare i pensieri nella giusta direzione osservando, attraverso la lente del cuore, l’infinito spazio del Sé: il cosmo interiore. Questo “viaggio” può essere fatto nel silenzio della meditazione, con l’ascolto del proprio cuore. Molte persone che percepiscono il richiamo interiore ci chiedono come fare, da dove cominciare, quali libri leggere. In questa categoria proviamo a tracciare un percorso iniziale, suggerendo temi importanti sui quali soffermarsi a meditare. Il sentiero che vi proponiamo segue le tracce che hanno aperto il nostro cuore risvegliando la scintilla del diamante interiore. Nei post di questa categoria troverete la segnalazione di alcuni libri che, per noi, sono stati determinanti nell’aprirci alla consapevolezza.

I libri segnalati potranno facilmente essere trovati nelle librerie esoteriche e nelle librerie dell’anima. Tuttavia anche nelle normali librerie vi sono settori che si occupano di questi argomenti spirituali evolutivi. Di fianco vi sono links utili per reperire questi libri: Portale Anima Edizioni, Il Giardino dei libri (libreria on line).


Superare la paura della morte

Letteratura dell'anima Nessun commento »

Superare il confine, superare la paura della morte. Esperienze di NDE e di viaggi fuori dal corpo. Questi libri raccolgono le testimonianze di persone che hanno vissuto il coma in seguito a incidenti o gravi malattie. I loro racconti sono sorprendenti perché parlano della morte come un “passaggio” attraverso un tunnel che giunge nella “luce”. Una potentissima luce bianca che non disturba gli occhi ma, al contrario, trasmette una sensazione di pace e di benessere elevati. Indistintamente, i protagonisti, percepiscono questa esperienza come un “ritorno a casa”, dove incontrano molte anime che li hanno amati. La loro consapevolezza si apre svelando alla loro anima il mistero della Vita oltre la vita. La morte non esiste, è solo un’illusione della mente legata alla dimensione fisica del corpo. Meditare su questo tema vi porterà, gradualmente, a superare la paura della morte aprendo uno spazio luminoso nel vostro cuore, facendovi intravedere il “Faro”, il diamante che possedete nel profondo.

Kenneth Ring, Insegnamenti dalla Luce, Mediterranee.

Consideriamo questo libro come una Bibbia nella ricerca in questo campo. L’esperienza in punto di morte, o NDE (Near-Death Experience), rappresenta una profonda rivelazione di sconvolgente bellezza che ha il potere di trasformare radicalmente e migliorare la vita di chi ritorna da un simile incontro con la morte. Insegnamenti dalla Luce è scritto per quelle persone che desiderano apprendere l’insegnamento che nasce da simili stati di premorte per imprimere un reale cambiamento alla propria esistenza.

Kenneth Ring è professore emerito di Psicologia all’Università del Connecticut e co-fondatore dello IANDS (Associazione Internazionale di Studi sulla Premorte). Ha scritto numerosi libri.

Raymond A. Moody, La vita oltre la vita, Oscar Mondadori.

Che cosa ci accade dopo la morte? La vita prosegue? In quale forma? A queste domande eterne e inevitabili Raymond A. Moody risponde in modo nuovo, basandosi su racconti e testimonianze di persone che dopo aver “vissuto” la morte hanno potuto riferire le loro esperienze. Una grande avventura intellettuale, all’incrocio fra scienza, religione e filosofia, che ci porta a conoscere eventi straordinari e ci fa riflettere sul nostro destino.

Raymond A. Moody jr. ha insegnato per tre anni etica, logica e filosofia del linguaggio alla East Carolina University. Successivamente si è laureato anche in medicina. Ha pubblicato numerosi libri.

Medianità e contatti con l’altra dimensione

Letteratura dell'anima, Medianità e contatti con l'altra dimensione 14 Commenti »

La dimensione ultraterrena, gli Spiriti guida e la sensitività. Per un lettore non avvezzo ai temi esoterici della spiritualità questo argomento potrebbe essere confuso con il territorio della magia e della fantascienza. In realtà c’è una vasta letteratura che racconta dei “contatti” con il mondo ultraterreno, tutt’altro che oscura e misteriosa. La lettura di queste esperienze potrà aiutarvi ad aprire il cuore perché vi renderà partecipi di una “Luce” e di una conoscenza superiori. I messaggi che giungono dall’Oltre, dagli Spiriti guida e da coloro che hanno varcato la soglia del mondo immateriale, del regno spirituale, trasmettono un senso di pace ed un benessere interiore che potrà elevare le frequenze del vostro cuore.

Claudio & Sybille Maneri, Ciao papi, Hermes Edizioni.

Con toni commossi e delicati, questo libro racconta il dialogo riannodatosi tra un padre e una figlia che si è tolta la vita all’età di 22 anni, ma che ha deciso, attraverso due medium, di aiutare i propri familiari a superare il dolore indicibile per la sua dipartita. Una trascrizione fedele di fatti e parole che testimonia, ancora una volta, che la “morte” è solo apparenza, perché la vita continua in un’altra dimensione con la medesima intensità e i medesimi affetti. La storia di questa comunicazione tra padre e figlia è un inno alla vita, che deve continuare, nonostante tutto, un messaggio di speranza e di fede per chiunque abbia bisogno di ridare un senso alla propria esistenza, nella disperazione di aver perso una persona cara, specialmente un figlio.

Bill Guggenheim & Judy Guggenheim, Voci dal cielo, Sperling & Kupfer.

La comunicazione con l’aldilà, o Adc (After-Death Communication), è un fenomeno sempre più diffuso che consiste in contatti spontanei e diretti con familiari o amici deceduti, che avvengono senza il ricorso a droghe o all’intervento di medium. I due autori, dopo un’esperienza di Adc vissuta in prima persona hanno raccolto centinaia di toccanti testimonianze… Avvertire una presenza accanto a noi, distinguere voci e odori particolari, avere contatti extracorporei… ricevere “segni”inequivocabili dai propri cari scomparsi: sono messaggi che rappresentano una conferma dell’esistenza di una vita dopo la morte. Voci dal cielo è una lettura coinvolgente, destinata ad aprire un nuovo orizzonte di riflessione personale e spirituale.

Sylvia Browne, Messaggi dall’aldilà, Oscar Mondadori.

Spiriti-guida, angeli, ricordi di altre vite, Quarta Dimensione… nel corso dei secoli sono stati i nomi che gli uomini hanno dato all’energia psichica e ai talenti extrasensoriali. Ma comunque le si voglia considerare, queste forze sono in grado di renderci più saggi, vitali, coraggiosi. E, finalmente, la nostra civiltà ha iniziato a esplorare, grazie a queste facoltà, la regione più affascinante e vasta della nostra mente: lo sconfinato continente dell’Aldilà… Chi sono gli angeli?… Cosa succede dopo la morte? In questo libro Sylvia Browne risponde in modo semplice e diretto a queste e altre importanti curiosità spirituali sul luogo meno conosciuto della vita reale: l’Aldilà.

CMS: WordPress - Tema e Icone di N.Design Studio
Articoli RSS Commenti RSS Collegati