Il Tempo della Fine, il Tempo dell’Inizio

2012 il Risveglio dei cuori Aggiungi un commento

Cosa sta accadendo al nostro mondo? Quale destino avvolge il piccolo pianeta verde azzurro? Quale immenso Pensiero ci osserva dagli infiniti cristalli dello Spazio-Tempo? Davvero il 2012 segnerà la fine di un’Era? Davvero crolleranno le colonne dell’opulento “tempio terreno” che ha scordato la sua origine divina? E noi, quale consapevolezza stiamo maturando? Quale direzione diamo ai nostri pensieri, alle nostre azioni?  Quale cambiamento desideriamo veramente, al punto da volerlo realizzare con fermezza e determinazione? Conosciamo la vera entità della nostra “forza” interiore? Conosciamo il “lampo di saggezza” che ci dà vita, che ci permette di respirare, di pensare, di conoscere, di creare dimensioni e realtà luminose, che possono scintillare agli occhi divini della GRANDE ARMONIA COSMICA? Oppure siamo fermi, paralizzati dalla paura di perdere qualcosa, e ci lasciamo trascinare dagli eventi senza comprenderli, senza vedere “CIÒ CHE È”.

Qualcosa accade. Qualcosa si muove nelle radici della Terra. Qualcosa vibra nell’aria. Qualcosa che pare sfuggire alla comprensione razionale. La crisi economica, la crisi politica, la crisi religiosa, paiono mostrare un morbo interno che cresce a dismisura. La malattia ha radici talmente profonde che cominciano a svilupparsi gli anticorpi: rivolte, rivoluzioni, cataclismi, terremoti. Sarà forse la profezia dei Maya? La fine del mondo?

«”Ma no!” – urla il pensiero dominante – “non scherziamo. Quelle sono storie per creduloni, per persone fuori dalla realtà; per i cultori della famosa “New Age” e della “spiritualità” come “ancora di salvezza”. Cosa ci porta fuori dalla crisi? Forse la “meditazione”? No, noi dobbiamo ragionare, risolvere problemi, fare calcoli. Infondo ci sono sempre state crisi economiche e guerre, ed il mondo è andato avanti comunque. Anche di terremoti la storia è piena, ma noi siamo sempre qui».

Si, siamo ancora qui, ma in quest’epoca i nodi sembrano arrivare al pettine. Siamo qui in un mondo disuguale, pieno  di ingiustizie e sofferenze, un mondo dei ricchi contro i poveri, dei furbi contro i semplici, dei forti contro i deboli. Un mondo che sta raggiungendo l’apice del “NON AMORE”, e questo mondo sta per crollarci addosso.

Attenzione! Forse, anche IL TEMPO DELLA FINE è qui con noi. La fine di un modello che non regge più, la fine di tutto ciò che non sa più creare ARMONIA; di tutto ciò che produce divisione, separazione, disequilibrio, morte senza speranza.

Le viscere della Terra si muovono, e dal cielo giungono segnali che cominciano a risuonare profondamente in ciascuno di noi. Dovremo trovare la VIA, dovremo scoprire la giusta DIREZIONE per non  sprofondare negli abissi dell’inconsapevolezza che distrugge i pensieri. La GRANDE ARMONIA del Cosmo scenderà anche sul nostro pianeta, per ripulirlo dalle scorie delle creazioni malate, per riportare limpidezza negli sguardi, per riaccendere la fiamma originaria nei cuori aperti. E questo sarà il TEMPO DELL’INIZIO, il nuovo Tempo per il NUOVO MONDO.

Ciò che accade può essere spaventoso e terrificante, eppure tutto ha un senso nel grande ciclo del DIVENIRE, tutto si muove secondo un piano di causalità, che lega i pensieri alle azioni ed alle CRE-AZIONI. Bisogna imparare ad EDIFICARE con saggezza ed armonia, cominciando dal proprio tempio interiore, espandendo la Luce intorno, fin dove giunge il PENSIERO che vibra in noi, poiché NOI siamo CO-CREATORI della nostra realtà, in ogni infinitesimo dettaglio. Il “divino” che possediamo è il lume della saggezza e della conoscenza.

Il nostro cuore non deve essere turbato dagli eventi e dalla paura, ma deve aprirsi alla Luce che nasce dentro, poichè solo in essa vi è la fonte della vera ARMONIA.  Finiamola di essere attaccati alle cose e proviamo a scoprire e donare agli altri, la saggezza del nostro Faro interiore, condividendo il necessario per vivere. Diamo una parte della nostra ricchezza a chi ha meno di noi, e tutto rinascerà con nuovi colori. Attenzione: ciò che non sapremo dare ci verrà tolto, perché la GRANDE ARMONIA è come un’ONDA che giunge inesorabile, e risana, e purifica, per creare equilibrio e perfezione.

Un abbraccio fraterno. Diventiamo Pensieri.

Gabriele Frigerio

messaggio 104: “Un oceano di ARMONIA

One Response to “Il Tempo della Fine, il Tempo dell’Inizio”

  1. paula Says:

    il nostro cuore non deve essere turbato dagli eventi e dalla paura.. grazie per queste parole, Gabriele.

Lascia un messaggio

CMS: WordPress - Tema e Icone di N.Design Studio
Articoli RSS Commenti RSS Collegati