I “messaggi” degli  Spiriti Maestri sono per noi “sfere di luce” che aprono il cuore e la Vista sui territori dell’Oltre. Il nostro essere fluisce armonicamente,  immerso nell’immensità e nella forza di queste parole che ci sfiorano come improvvise meteore, come limpidi cristalli che trasmettono la Conoscenza.

Immaginate di camminare sulla riva di uno splendido fiume azzurro. La vegetazione intorno è lussureggiante  e  una  bianca sabbia  morbida accoglie i vostri passi leggeri.  Mentre osservate e ascoltate il lento fluire dell’acqua il vostro “occhio” coglie, inaspettatamente, piccoli bagliori colorati, cristalli luccicanti prima celati nella sabbia, pietre preziose dai limpidi colori. Le raccogliete affascinati ed il sole le attraversa proiettando il vostro cuore all’interno delle loro trasparenze. Improvvisamente vi sentite avvolti dalle melodie remote che l’Infinito vi ha dipinto. Viaggiate nello spazio cosmico che vi si espande, sentirete il gorgoglio della vostra anima come una dolce acqua che attraversa il vostro cuore…

"Elia, La Guida" olio su tela - dettaglio

“Elia, La Guida” olio su tela – dettaglio -  Gabriele Frigerio

ELIA

Lo sguardo di Elia, è per me come una lieve carezza sul cuore. Così i colori e la Luce della sua Essenza si sono fatti “Suono e Poesia” dentro di me,  e con fatica, come un lungo messaggio, la mia mano, guidata da lui, è riuscita a tracciare i lineamenti del suo volto, la profonda saggezza dei suoi occhi chiari, la purezza del suo Spirito Bianco. Egli è colui cha parla al mio cuore con voce potente e radiosa, portandomi messaggi celesti carichi di Armonia, di Pace e di Saggezza. Egli è l’eccelso “spirito guida” che, in questi anni, ha indirizzato i nostri passi, svelandoci l’immenso Universo che vi è in noi, portandoci i riflessi dell’Uno Creatore. Egli ha aperto la nostra mente, educandola con la Luce che giunge dal cuore. Ed io lo saluto con le sue stesse parole: “Alahà ak’fram tèf’sheké. Tar Sel Sire Twuan!”: “Io sono con te fratello, il mio cuore ti saluta. Il Sole è la Luce dei tuoi occhi!”

MESSAGGIO 133 aQUALE MISURA VI SEPARA DALL’UNIVERSO? (messaggio n 133 – 15 aprile 2017)

Ciao fratello, sono qui accanto al tuo cuore. Cuore nel cuore, così dovrebbe essere lo spirito dell’uomo! Il cielo è sgombro e la Terra frana perché l’ignoranza degli uomini è sovrana. Niente di nuovo per un pianeta fuori rotta! Le forze più bieche e oscure sembrano impossessarsi delle menti fragili che governano il mondo, e così le distruzioni si propagano interminabili.

Quale è il vostro DESTINO? Quale misura vi separa dell’UNIVERSO? La misura che vi separa dal vostro cuore!

Fratelli terrestri, anime in cammino, gettatevi nelle profondità dell’abisso che c’è in voi e tornate alle vostre pure radici vitali! Esse si estendono al di sotto e al di sopra, riunendosi nell’intero UNIVERSO, come suoni, come flussi di energia e di luce che hanno il potere di RICREARE.

LIBERATE il vostro SPIRITO IMMORTALE, ed esso vi condurrà per la giusta VIA, come un PADRE CELESTE. Un padre dallo sguardo saggio, un padre dal SORRISO IMMEMORE, un padre nei cui occhi si rispecchia la PACE, la DOLCEZZA, il CAMMINO SICURO fra le rocce acuminate che costellano la vostra strada.

Siate PADRI e MADRI di voi stessi, con tutto l’AMORE che dedicate ad un figlio!

Ancora non vedete! Ancora non riuscite ad immaginare lo splendore che c’è in voi, nel vostro essere puro e perfetto. Ancora non avete conosciuto la  vostra vera FORZA CELESTE! Una forza che sbaraglierebbe con un solo pensiero qualsiasi bomba o missile nucleare che le vostre menti malate hanno saputo creare per la distruzione. Ma voi, in questo modo, distruggete voi stessi!!

Vi guardo e vi amo anche nelle vostre debolezze, nelle vostre incapacità. Vi guardo e vi amo come mie nobili ed eccelse cretaure che hanno un lungo cammino da percorrere, che ancora devono scavare lunghi sentieri dentro di sé, per scoprire l’IMMENSO, per trovare la VIA della LUCE INESTINGUIBILE, per abbracciare la purezza del DIAMNTE che SIETE e POSSEDETE.

Seguite i BIANCHI MESSAGGERI che sorridono e portano la PACE! Seguite coloro che sanno accostarsi con umiltà al vostro CUORE, coloro che risvegliano il vostro SPIRITO INTERIORE! Essi sono i nostri messaggeri terrestri.

Le rotte che trovate davanti ai vostri occhi sono sconfinate. Ma sappiate orientare il vostro OCCHIO al CENTRO dell’UNIVERSO, al CUORE dell’UNO, il grande SPIRITO CREATORE e voi troverete la vera LIBERTÀ.

Vi abbraccio nel CUORE e nell’ANIMA avvolgendovi con i colori limpidi della LUCE che porto in ME dagli SPAZI del TEMPO INFINITO.

ELIA

 

081b0c70RICORDATI DI LASCIARE CIÒ CHE NASCE DA TE  (messaggio n. 129 – 8 maggio 2016)

Ogni luogo contiene la memoria del tempo circolare. Vi sono in esso aperture invisibili, dette porte dimensionali, che aprono la vista su ciò che è stato e su ciò che viene ancora, su ciò che ciascuno crea con il proprio potere spirituale. È questa la forza divina interiore che ciascuno possiede, la forza che gli è data dal Grande Divino Creatore.

Quando lo spirito matura questa consapevolezza non vi potranno essere solitudini che imprigionano la mente ed i pensieri, solitudini che portano paura e disperazione nel cuore.

Chiudi gli occhi ed osserva davanti a te… scoprirai le molteplici vie segnate dai passi di chi ha già percorso quei sentieri… e ciascuno ha posato una sua impronta, ciascuno vi ha lasciato un pensiero, un ricordo, un’emozione che ora sta lì per te. Raccoglila come un fiore di campo e nel suo profumo troverai il conforto alle tue pene, il consiglio ai tuoi desideri. Ma ricordati di lasciare ciò che nasce da te per gli altri che passeranno.

Ogni colore, ogni Suono, ogni piccola sfumatura sono preziosi dettagli della Creazione Universale che tutti insieme componiamo come un coro celestiale di Anime che si uniscono nel grande Suono che tutto Crea.

Elia

 

L-occhio-dell-Universo_imagelargeDONATE I VOSTRI FRUTTI MIGLIORI (messaggio n. 128 del 28 febbraio 2016)

Cari amici non restate chiusi nei vostri silenzi, nelle vostre paure. Allungate le vostre mani verso di noi che siamo lì ad aspettarvi. È sufficiente una piccola volontà per saltare l’ostacolo, per superare il buio che vi circonda. Il grigio che vi sovrasta è a volte opprimente e tacita i cuori, ma non abbandonatevi ad esso, non diventiate grigi. Fate uscire i colori che sono in voi ed il sole li illuminerà.

Ogni pensiero d’amore contiene un arcobaleno fiammegiante. Moltiplicate i vostri pensieri felici, costruite gioia con le vostre azioni e con le vostre parole, ed il sole SORGERÀ portando pace gioia e calore. Noi vi siamo vicini anche se non ci sentite. Aggrappatevi alla vostra scintilla ed accendete luci tutt’intorno, la vostra strada si aprirà, il vostro cammino sarà più lieve e sereno.

Sappiamo che sono tante le domande che vi opprimono e si accalcano nella vostra mente. Così è la vita sulla Terra, piena di ostacoli e dubbi e paure. Ma non lasciatevi intimorire poiché dentro di voi c’è il faro che indica la via. Non risparmiate le energie, ma donatele a chi vi sta intorno ascoltando e aiutando. In questo modo gli aiuti torneranno a voi e vi sentirete meglio, poiché l’acqua scende e risale come una linfa celeste che nutre l’anima.

Abbiate cura della vostra ANIMA, non dimenticatela infondo alle stanze buie, è il vostro diamante, il vostro Sole che vi dà forza e vitalità. È con gli occhi dell’Anima che dovete guardare per VEDERE, per SCOPRIRE il giusto sentiero. È con lorecchio dell’anima che dovete ASCOLTARE. Ascoltare anche il silenzio degli altri, il silenzio di chi non trova le parole per districarsi dai propri grovigli. Attenzione!! perché anche voi vi perdete nei vostri grovigli quando cedete al buio ed alle emozioni negative che vi soffocano il cuore.

Tutto ciò che avviene ha un senso anche quando non lo si vede. Tutto è insegnamento, tutto è strada da percorrere con fatica e saggezza, con amore e sorriso, con accettazione e creatività. Si! Siate creativi verso voi stessi e gli altri, donate i vostri frutti migliori, quelli più dolci e succosi, ed i cuori gioiranno nel nutrirsene, e lo stesso nutrimento si moltiplicherà in voi.

Fate attenzione a ciò che si muove intorno a voi, osservate i dettagli e scoprirete la via da seguire. Abbiate fiducia in voi stessi e ce la farete a superare le grige pianure. Presto ritroverete il Sole e poggerete i vistri passi nel verde e nell’azzurro, ed il vostro cuore gioirà come un fiore che si apre all’alba. Rincuoratevi perché noi ci siamo, e vi seguiamo passo passo. Non siete soli!!!

Vi abbraccio con calore e luce inondando i vostri cuori del giallo che è in me. Tornerò presto a portarvi la mia luce.

Elia

 

 

buddaUN CUORE ROSSO ED AZZURRO (messaggio n. 127 del 9/11/2015)

Eccomi fratello!! Sono qui di fronte a te, seduto in meditazione con il tuo CUORE che si apre come un fiore all’alba. È come un prisma lucente che svela i suoi petali dorati che si dischiudono fluendo verso la luce, emanando un chiarore rosso ed azzurro. E cresce il fiore, ed allunga i petali distendendosi al dolce respiro che emana dal profondo delle radici. Come un’aurora boreale esso si espande intorno avvolgendo tutto il corpo. Il suo flusso vitale fluisce veso la mente al centro della tua fronte, portando saggezza e conoscenza, irradiando il “Suono Amore”. Ed un benessare intenso si diffonde in ogni sconfinata regione del corpo, che diventa leggero come un respiro: il respiro dell’Anima.

Questa è la meditazione: liberare il RESPIRO DELL’ANIMA. È questo un SUONO SOAVE e penetrante che libera la mente dai grovigli terreni. Ecco questo è l’invisibile e inudibile motore dell’astronave che giace in ciascuno di noi.

Caro fratello ti porto il mio suono che risveglia i suoni. I miei occhi osservano il tuo cuore e sorridono nel flusso dei suoi colori. Non occorre sapere ciò che accadrà, ma solo accordarsi ai colori del cuore poiché in essi è scritto il destino di ciascuno di noi. I colori sono infiniti come lo sono le forme che noi sappiamo creare.

Un CUORE chiama l’altro CUORE ed i loro colori si intrecciano e danzano fra loro nel suono celestiale che essi sanno CREARE. Questo è il segreto del benessere interiore ed esteriore. La sinfonia dei colori del cuore eleva le anime e guarisce i corpi. Ricordate: VOI siete principalmente SUONO  e  COLORE.

Sia il vostro Suono dolce e soave, e saprà creare perfezione e pace intorno a sé. Siano i vostri colori limpidi e luminosi, e porteranno gioia e felicità alle anime compagne. Con il vostro cuore create armonia ed il vostro suono si ELEVERÀ SOPRA LE ALTE VETTE pe unirsi al sorriso del SOLE.

Io vi sono sempre vicino e seguo i vostri passi, come tutte le anime dei vostri cari che ora gioiscono nella grande LUCE. Vi abbraccio cingendovi con l’arcobaleno di luce che è in me. Vostro amico e fratello d’anima e di cuore:

Elia

 

 

Skogafoss, IcelandL’ALBERO È DAVANTI A VOI (messaggio n. 121 del 31/7/2014)

Siamo tutti gocce della stessa acqua, viviamo tutti nel medesimo Oceano. Eppure vi sono “gocce” che pensano di essere migliori, di possedere la verità, e per questo creano distanze, diversità. Ma ciò non è poiché una sola è l’acqua. Possono esservi diversi riflessi nell’oceano, possono esservi colori diversi. In alcuni tratti l’acqua si muove con dolcezza, in altri con turbolenza, ma sempre acqua è, sempre “gocce” siamo.

Il cattolico non è migliore del buddista o del mussulmano, non vi è una religione che deve dominare, ma solo un “grande spirito bianco”: lo spirito dell’UOMO VERO, l’uomo puro, l’uomo non contaminato.

I fiori nascono, muoiono e rinascono, gli alberi crescono invecchiano e cadono poi rinascono. Così pure le loro foglie, così tutti gli animali e le creature dell’universo: così anche l’uomo nasce, muore e rinasce.

Le gocce del grande Oceano sono sempre vive, sono strette l’una all’altra in un grande abbraccio. Così è l’universo: un immenso Oceano di vita. Il piccolo uomo non capisce, si divide, si fa la guerra, così l’acqua diviene a volte putrida poiché viene contaminata dalle paure e dagli odi. Ma il grande Oceano la ripulisce. Siate dunque “goccia limpida” e diverrete Oceano, poiché l’acqua pura è stata versata in voi, nel calice del vostro cuore.

Siate alleati della “natura” che vi circonda, poiché anche voi siete “natura” al pari di un fiore, di un albero, di un sasso e di un filo d’erba verde. Per questo non pensiate di essere più grandi, poiché vi dico che l’albero è davanti a voi come l’animale che amate e tenete al vostro fianco. Essi non chiedono niente, non protestano dinanzi alla vita che gli è stata donata. Essi “VIVONO” con semplicità secondo l’equilibrio e l’Armonia che in loro è stata seminata dal grande CREATORE.

Siate quindi semplici pur nel sottile intelletto che vi è stato dato. Usate la vostra forza vitale per CREARE ARMONIA e PERFEZIONE nel giardino terrestre ove siete stati posti dalla mano del grande CREATORE.

Il vostro mondo sta soffrendo enormemente per le follie e le divisioni create ogni giorno dalle forze del male che operano sulla Terra. Eppure tutto ha un senso, tutto si muove secondo un ordine definito. Le acque si sollevano e poi ricadono e di nuovo tornano a rialzarsi. La vita e la morte si susseguono, e un giorno comprenderete il significato che soggiace al circolo evolutivo delle rinascite.

Torno a ripetervi che la natura è vostra maestra di vita. Vi è stata posta a fianco per insegnarvi la strada, per liberarvi il cammino. Siate dunque liberi come il sole e l’aria che respirate, siate delicati come i fiori e forti e robusti come gli alberi, e risvegliate in voi la saggezza del FUOCO per bruciare le scorie che opprimono i vostri pensieri, e divenire in fine ESSENZA di LUCE, ovvero SCINTILLA D’AMORE.

Con affetto fraterno vi giunga il mio cuore in un abbraccio di luce scintillante, e così le ANIME che vi sono COMPAGNE guidino i vostri passi.

Con Amore, Elia.

 

DSC_0274 bVOI SIETE UN’ARCA DI PACE (messaggio n. 120 del 17 luglio 2014)

Ciao fratello, eccomi qui davanti a te, davanti al tuo sguardo sottile, alla tua vista interiore. Tante anime giungono in questa oasi di pace, in questo oceano di bellezza sconfinata che ondeggia e oscilla lievemente nel vostro CUORE. La PACE che si respira in questo luogo eterno è perfetta ARMONIA, in essa vive il sorriso lieve del SOLE che fa sgorgare quella limpida luce che soggiace ad ogni vostro pensiero spirituale, il pensiero cioè del vostro SPIRITO IMMORTALE, che sempre rifulge in voi, la vostra ANIMA BIANCA.

La via della ricerca interiore è sconfinata e voi dovete seguirla con coraggio e convinzione immergendovi nell’oceano del vostro cuore. Portate il vostro corpo e la vostra mente nei verdi giardini del cuore poiché è lì che potrete nutrirvi del cibo divino che vi può sostenere ogni giorno. Voi siete un’ARCA di PACE creata per accogliere le illimitate creazioni della vostra ANIMA. Costruite i vostri pensieri con i mattoni della Luce, ed il vostro edificio respirerà i colori del sole.

Lasciate cadere le ombre delle paure e delle insoddisfazioni e dedicatevi a modellare il vostro diamante, il vostro cristallo. Cercatelo in voi, scopritelo, dissotterratelo e ripulitelo dalle scorie e dagli strati rocciosi in cui l’avete rinchiuso. Esso è sempre lì che vi attende come un fresco fiore dall’aura fiammeggiante e vivida, come un’alba che risale dalle radici del tempo.

Il vostro “tempo” è infinito. Ogni passaggio è un gradino di evoluzione, finché il Tempio che costruirete intorno alla vostra ANIMA divenga scintilla di SOLE, cristallo di ACQUA, pulviscolo di AMORE viaggiante. Sì, voi siete dei VIAGGIATORI DELLO SPAZIO ovunque i vostri corpi si trovino. La Terra è un microcosmo come lo sono i corpi celesti dell’Universo tutto. Scoprite i suoi cristalli ed unitevi i vostri, per elevare la pura LUCE del grande OCEANO che tutto contiene.

 Con Amore immenso vi abbraccio nel coro celeste delle Anime. Elia

 

rwqd07SIATE LA STELLA CHE VIBRA IN VOI (messaggio n. 119 del 25/1/14)

Scende l’Acqua dall’alto della montagna per arrivare fino alle tue radici… alle radici del tuo CUORE, caro faratello Gabriele. Nel silenzio scende il flusso di “luce energia” che porta pace e saggezza, che porta Armonia al tuo corpo ed alla tua ANIMA. Tutto viene dall’alto. Tutto ruota intorno a voi che siete il centro del vostro Universo Celeste. Voi guardate lontano, ma è dentro di voi questa apparente lontananza che desiderate raggiungere. Ogni vostro sottile respiro è “Respiro di Universo”… voi respirate per ricongiungervi verso l’UNO.

Tutto è semplice e chiaro nel vostro cuore, cari fratelli. Tutto è limpido come il Sole che brilla in voi. Osservate questo SOLE, guardate nei suoi occhi e lì troverete ogni risposta ai vostri interrogativi. L’Acqua è semplice, è pura, è limpida… essa può dissetare ogni vostro desiderio di Conoscenza. In essa ricercate la PACE delle voste emozioni. Sentitevi leggeri e fluidi nei vostri pensieri e nelle vostre azioni. Cercate il benessere dell’altro, del vostro fratello che vi cammina a fianco. Create armonia nei suoi pensieri ed il suo cuore sorriderà nel vostro… e voi sarete due stelle, tante stelle che insieme brillano e rischiarano la notte delle menti.

Quando osservate il cielo, quando godete del brillio delle stelle, sono altri AMORI, altre ANIME RADIOSE, che vi parlano e vi donano la loro saggezza. Quando trovate bellezza e armonia nella natura, sono le ANIME RADIOSE che accarezzano la vostra vista. Tutto è PACE e PERFEZIONE NELLO SPAZIO CREATO. Anche voi dovrete esserlo, lasciando libero il vostro CUORE, aprendo le ali della vostra ANIMA.  Ricordate che la vostra realtà è illusoria, e la materia densa dei vostri corpi è solo un “luogo” della vostra grande VITA, della vostra ininterrotta ESISTENZA.

È qui, in questo luogo, che ora siete chiamati per scoprire la VIA dei tanti altri luoghi che sono dentro e intorno a voi, anche se non li vedete e toccate… Siate sottili come il vento, come l’aria che respirate e voi li raggiungerete. Rendete chiari e limpidi i vostri pensieri, rendeteli luminosi e la vostra VISTA si aprirà come un faro nella notte. Siate la stella che vibra in voi e donate pace e gioia a chi vi guarda e vi ascolta. Ogni ombra si dissolverà nel sorriso dei vostri occhi. PACE  a voi tutti.

Dal mio CUORE vi giunga il sorriso della mia ANIMA.

Elia, con amore fraterno.

 

000190411TUTTO VIVE NEL SILENZIO (messaggio n. 116 del 28/6/13)

Ciao fratello Gabriele. Eccomi qui in questo istante di silenzio eterno. Tutto vive nel SILENZIO!
Il silenzio è l’antico SUONO DELL’ANIMA, è la fonte di Saggezza e Conoscenza che risale dal vostro centro, e la MEDITAZIONE è la GIUSTA VIA per comprendere chi siete e da dove venite. Pace al tuo cuore ed ai tuoi occhi che scrutano nel profondo degli abissi dell’Anima.

Immagina il PUNTO! Tu sei un punto di Luce Energia che ora sta lì, sulla Terra, ma che Vede e Sente l’immenso che vi è OLTRE. In questo vi è la PACE  che risana ed appaga il CUORE. Ogni tuo pensiero che si rivolge lontano, alle persone amate, è come un flusso luminoso che le raggiunge e ruota intorno a loro, portando sensazioni di identica PACE, di Armonia e stabilità.

Voi terrestri dovete comprendere la vera forza dei vostri PENSIERI! Essi sanno creare istanti infiniti e realtà luminose, se si rivolgono con AMORE verso il SOLE. Il SOLE  è il grande SPECCHIO DELL’ANIMA. In esso potete riflettervi per udire la vostra VERA VOCE, per VEDERE IL VOSTRO VERO ESSERE!, il viso celeste che dimora in voi, oltre le apparenze di ciò che siete, o che vi pare di essere.

Caro amico e fratello diffondi il nostro PENSIERO, libera la luce dai grovigli del tempo terreno e permetti al tuo PUNTO  di viaggiare nello SPAZIO INFINITO. Molte oscurità avvolgono i vostri pensieri terreni, molte paure si insinuano nel vostro cuore e cercano di fermare il vostro libero volo. Non lasciatevi carpire dalle oscurità, ma respirate profondamente, accogliendo il flusso di SILENZIO che sospira in voi.

Molti terrestri non arrivano a comprendere la grandezza e l’immensità dell’ANIMA. Molti si perdono nei labirinti delle loro menti, affidandosi ai cervelli che non ascoltano il cuore. La via della SAGGEZZA sta nel CUORE!!! Il cervello è un piccolo vascello che si muove sull’OCEANO dell’ANIMA. BISOGNA GUARDARE OLTRE la minuscola imbarcazione. Bisogna dialogare con l’oceano turbolento e lieve, per sapere chi si è, per trovare la direzione che risveglia la VISTA.

Quanta PACE vi è alle vostre radici, e voi non la vedete! Sappiate aprire il vostro CUORE, sappiate dissodare la dura terra, sappiate spaccare la fredda roccia, per abbracciare il grande DIAMANTE che dimora in voi. Il diamante puro seminato all’origine dei tempi, la vostra vera ed UNICA LUCE. Non fermatevi mai! Sollevate le piccole vele che possono governare il mare in tempesta, e sorridete nel vostro cuore alla GRANDE VITA che VIBRA  e RISUONA in voi! Entrate nel grande arco di luce che vi accoglie come figli della Terra e figli delle Stelle, e la PACE regnerà in voi, in ogni vostro pensiero, poiché voi siete CIELO, voi siete LUOGO e SPAZIO che si volge in tutte le direzioni, che da sempre Sa e Conosce ciò che È.

Siate OCEANO e GOCCIA. Siate VENTO e TEMPESTA. Siate BREZZA di Primavera e Tramonto d’Estate. Siate infine LEGGERI come i vostri pensieri d’AMORE ed il vostro CUORE SORRIDERÀ negli occhi del GRANDE SOLE.

Ciao amico e fratello, goccia di Universo e di Spazio Celeste, ti abbraccio nel cuore con il mio CUORE ETERNO.

Elia

primoLowSpaceGLI OCCHI DEL CUORE (messaggio n. 115 del 24/3/13)

La mente ha occhi bui, occhi neri. Così l’ego, non ti permette di vedere. Tu osserva con gli occhi del CUORE e la tua VISTA SI APRIRÀ. Gli occhi del cuore sono bianchi come il SOLE e ti mostrano la giusta VIA. Lascia scorrere in te la LUCE che ti sale dal CUORE e nulla più ostacolerà i tuoi passi. Tutto ciò che arriva dal cuore è visione limpida, è fiamma viva e potente che tocca la sensibilità di chi è pronto per vedere, per sentire i nostri messaggi, il nostro AMORE.

L’estetica della mente è fredda, non ha anima, abbandonala. Lasciati solo guidare dal tuo cuore. Ascolta il dolce suono dell’acqua che scorre dentro di te e sorgi in essa, portala alla luce come un flusso d’AMORE semplice e chiaro. Questa è la potenza che devi esprimere nei tuoi lavori, nei tuoi dipinti. Lasciati scorrere leggero in questo flusso interiore e tutto sarà più semplice e chiaro come l’aria frizzante del mattino.

Prima di ogni tua azione ASCOLTATI, cerca il SUONO che è POESIA dentro di te ed aprigli le porte. Non mostrare tutto agli altri ma dischiudi loro i riflessi della tua LUCE, permetti loro di cercare. In questo modo anch’essi volgeranno lo sguardo dentro di sé e si ritroveranno. Questa è la forza del MESSAGGIO che noi accendiamo dentro di voi.

Ciò che stai facendo e che farai è DISCHIUDERE LA VISTA di coloro che si accosteranno a te. Sii SEMPLICE e UMILE perché non sei tu che CREI ma è l’UNO che CREA IN TE e ATTRAVERSO DI TE. Permetti alla tua scintilla di elevarsi in un GRANDE FUOCO AZZURRO E ROSSO, e questo si riverbererà nei tuoi colori, nelle forme che modellerai. Ma prima dai luce e colore e modella la tua vita. SII CHIARO E LIMPIDO come il SOLE in ogni tuo pensiero, in ogni tua azione, e tutto il resto verrà da solo.

Non preoccuparti dei contorni, ma concentrati e pensa solo alla forza del MESSAGGIO che devi portare. Ti aiuteremo inviandoti la nostra luce.

Ti abbraccio nel cuore con il mio cuore. Tuo FRATELLO e GUIDA SPIRITUALE.

Elia

LA TERRA PRODURRÀ UN RESPIRO NUOVO  (messaggio n. 113 del 11/12/12 ore21,45)

Voi siete CO-CREATORI, voi possedete la FORZA della LUCE che si manifesta nel vostro cuore con un RAGGIO D’AMORE infinito. Unite i vostri raggi e CO-CREERETE la grande ONDA, la grande FREQUENZA vibratoria che risanerà il vostro mondo malato.Unite le vostre forze interiori, abbracciate il vostro pianeta sentendolo pulsare dentro di voi, sentendovi scintilla vitale dell’UNO COSMICO. Tutto cambierà nell’istante in cui la FORZA di LUCE si amplierà in voi. In quell’attimo CONOSCERETE chi veramente siete, scoprirete l’immenso potere che c’è in voi.

Il vostro mondo è avvolto da un velo di ombra che pare soffocare la sua energia vitale. ESPANDETE l’AMORE, donate l’AMORE, abbracciate ogni essere che entra nei vostri pensieri, come un prezioso diamante, un diamante che dona la luce e la vita, un diamante che dona il respiro alla vostra mente limitata.  Se saprete aprirvi alla Luce, ne verrete riempiti e brillerete come il Sole.

APRITEVI, APRITE il CUORE alla pura semplicità di questo immenso pensiero: AMORE INFINITO per tutto ciò che esiste. Amore infinito per il vostro pianeta e per tutti i pianeti e le stelle dell’infinito Spazio Cosmico.

CREATE insieme la grande fiamma, ed il grande SOLE CENTRALE sorriderà nei vostri occhi portando armonia e pace intorno a voi, rivivificando le antiche radici della Terra. Gli oscuri signori del male svaniranno come polvere nel vento, davanti all’avanzare della LUCE, e la Terra produrrà un RISPIRO NUOVO per coloro che sapranno riconoscerlo respirando in esso, per poter vivere nell’Era del PASSAGGIO.

Liberatevi dagli antichi pensieri ed apritevi al “NUOVO” che fiorisce in voi. Così vi salverete dai giorni della “dimenticanza” poiché vivo sarà in voi il RICORDO della LUCE ORIGINARIA. Non abbiate alcun timore: se dimorate nella Luce dell’Amore, diventerete LUCE VIVA incorruttibile, luce che crea, luce che risana e guarisce.

 Vi saluto nell’AMORE che ci unisce come stelle pulsanti dello stesso cielo, come gocce cristalline della stessa acqua, come scintille dello stesso SOLE. A presto.

Elia

LO SPIRITO IMMORTALE DEL BOSCO (Messaggio n. 108 – 20 ottobre 2012 – Parco del Curone – Bosco del portale – ore 18,00)

Ben tornati in questo luogo di PACE e di SILENZIO. Il vostro respiro si unisce al nostro, cari fratelli.

Lo Spirito Immortale del bosco vi saluta. Ho visto trascorrere molte ere, sono qui da lungo tempo. Anche voi siete parte di questo luogo, per questo potete udire il nostro respiro, il respiro del verde popolo del bosco. Io sono lo Spirito maestro, io abbraccio tutti gli alberi intorno, attirandoli a me. Dovete lasciare le vostre città. Tornate nei boschi per ritrovare l’essenza del vostro respiro primario.

Noi siamo tutti uniti, con il nostro respiro diamo vita al pianeta. Le nostre radici affondano insieme nella terra e giungono fino al suo nucleo dove c’è un grande DIAMANTE. Questo diamante è un frammento del SOLE CENTRALE e ci trasmette la linfa vitale, il respiro cosmico che noi doniamo a voi, dialogando con le stelle. Noi siamo un tutt’uno con l’energia che giunge dalle radici, con l’unico respiro che ci unisce. Noi vi doniamo i nostri piccoli frutti.

Anche voi siete stati alberi quando noi eravamo umani. Per questo udite le nostre voci. Ma il tempo è un istante perché tutto si svolge ora, nell’unico immenso PRESENTE.

Sentiamo la pace che regna nel vostro cuore, sentiamo il vostro desiderio di non abbandonare questo luogo. Tornate da noi. Noi siamo sempre qui e vi aspettiamo per unire il nostro respiro al vostro, per far risuonare le nostre voci nei vostri pensieri. Il SILENZIO è la nostra voce, la nostra PACE.

 Vi stringo nel grande abbraccio dei miei lunghi e antichi rami, portandovi la linfa del mio cuore che pulsa insieme al vostro.

 

SILENZIO CELESTE (messaggio n. 107 – 2 ottobre 2012 – ore 18,35 -box laboratorio

Finalmente!!

È una gioia essere qui in un piccolo spazio creativo, in un frammento di cuore e d’anima, che espande colori e pensieri d’amore, di unione, di apertura, di RISVEGLIO alla CONSAPEVOLEZZA.

Caro amico e fratello odo il Suono delle tue radici che fremono al battito del tuo cuore. Io viaggio nel tuo sottile respiro espandendo il mio spirito nel grande flusso della tua acqua, dilatando la mia essenza entro i confini del tuo pensiero. Io apro la tua VISTA svelando i cristalli pulsanti che sono in te.

La Voce del Cielo risuona nelle mie parole che ti accompagnano anche quando non mi pensi. Tutto ciò che il tuo cuore e la tua mano creano viene da noi. La forza che riesci ad imprimere nelle tue creazioni è un alito divino che porta il Sorriso del Cielo.

“Elia dimmi che cosa succede…”

Stai sereno.

Il tempo arriva come un Suono che si avvicina. Dapprima è lieve, poi diventa forte, poi diventa travolgente come un’ONDA GIGANTESCA che risale dentro ciascun essere vivente. Aprite gli occhi! Ascoltate le “voci” che vi chiamano, le Voci che risuonano come campane battenti nel vostro cuore.

Ora il Sole è dolce e vi accarezza il viso, vi sfiora il cuore dispensando pace e serenità. Ma presto si rannuvolerà il grande cielo, portando le ombre nei vostri occhi. Ma non temete, cari fratelli, di perdere la direzione. Noi vi siamo fortemente vicini. Lasciate scorrere l’acqua e cercate solo l’AMORE . Dimenticate gli odi e le paure, ma impegnatevi con tenacia nella ricerca della grande luce che c’è in voi. Non abbiate paura ma seguite giorno per giorno il faro interiore che vi indica la VIA.

Lottate come soldati della LUCE per dissipare le ombre che vi sono intorno e che cercano di attaccare il vostro cuore. Presto tutto finirà! Il male verrà scacciato dai pensieri, verrà estirpato dalle sue radici e gettato nel fuoco eterno, il FUOCO RISANATORE, il fuoco azzurro che scintilla nei vostri occhi e nel vostro CUORE.

“Elia, tutto questo mi intimorisce…”

Non temere. Ciò che i tuoi occhi terreni vedono è solo illusione! La vera realtà è quella che senti risuonare nel tuo cuore… e nel tuo cuore vi è PACE, ARMONIA, SILENZIO CELESTE. Ascolta questo grande Silenzio… immergiti nel suo flusso e lascia fluire la tua ANIMA in questa fonte. Sorgi dalle ceneri della mente e libera il tuo cuore dalle catene dell’illusione.

“Elia, cosa accadrà?”

Una grande LUCE RIEMPIRÀ L’ARCO DEL CIELO e voi vi sentirete leggeri come l’aria…

“Vi sarà anche il grande buio?

Sì, ma tutto passerà in fretta ed i vostri occhi troveranno l’ AZZURRO ed il VERDE… Pace a te fratello! Non porti troppe domande ma “VIVI” con intensità i colori del tuo cuore. Ti abbraccio e abbraccio tutti coloro che sono intorno a te, coloro che sospirano e respirano con l’anima.

Un grande CUORE vi accomuna.

Elia


EQUILIBRIO E ARMONIA (messaggio n.106 – 8 agosto 2012 – ore 11,00 – Ceriale, spiaggia delle meditazioni)

Caro fratello siamo di nuovo qui! nella spiaggia delle meditazioni e dei SASSI. Che bel gioco di equilibrio e di ARMONIA. Ogni punto di EQUILIBRIO e ARMONIA emana un RAGGIO CELESTE che attrae i cuori aperti.

Così l’ONDA di PACE e di AMORE si espande in tanti cerchi di LUCE.

Quando si trova l’Equilibrio e l’Armonia con la propria ANIMA, con il proprio SÉ DIVINO, si possono oltrepassare le leggi della fisica. Se tu sei in perfetto equilibrio con te stesso potrai esserlo negli elementi, perché saprai controllare la frequenza e la dimensione del tuo essere, proiettato nello SPAZIO CREATO COME UNA SCINTILLA VITALE E CREATIVA.

Immagina di essere in equilibrio con l’aria! Come puoi fare? Diventa ARIA!!! Immagina di essere in equilibrio con l’acqua, diventa ACQUA.

Questa è la via, questa è la direzione della quale ti abbiamo già parlato. Ora procedi in questo esercizio di equilibrio e di armonia, espandendo i tuoi cerchi d’AMORE. Molte anime sono pronte ad accoglierli, molte anime sono sulla via del RISVEGLIO ed ogni piccolo gesto, ogni sguardo, sorriso o parola, produce l’alta FREQUENZA dell’UNO CREATORE.

Ti abbracciamo! Vi abbracciamo nell’UNITÀ del GRANDE SOLE che ci ha creato. Con AMORE IMMENSO vi seguiamo.

A presto!!!

I MAESTRI dello SPIRITO IMMORTALE

Babaji

TU SEI UNO (messaggio n.105 – 17 giugno 2012 – ore 12,00 – Ceriale, spiaggia delle meditazioni)

Il Segreto della Conoscenza

Tu sei UNO, tu sei il Centro dell’Universo.

Il mirabile segreto della saggezza e della Conoscenza sta dentro di te e intorno a te. Tutto ciò che vedi è creazione dei tuoi occhi, tutto ciò che senti è creazione del tuo udito. Tutto ciò che vibra risuona in te e viene creato dalla tua VIBRAZIONE.

Il GRANDE CREATORE ha seminato in te la sua LUCE affinché tu possa creare la tua realtà. Per questo tutto ciò che esiste nel mondo fisico della materia è come un fiore di cristallo che rispecchia la SUA LUCE.

Siediti e ascolta. Siediti e osserva.

La REALE REALTÀ SUPREMA STA NELL’ARMONIA DEL CREATO.

Tutto si rispecchia negli occhi dell’UNO COSMICO.

La VIA DELLA SAGGEZZA e dell’ILLUMINAZIONE sta nello scoprire una semplice VERITÀ:

Tutto ciò che esiste contiene la “VIA”. Tutto ciò che esiste rispecchia l’UNICA DIREZIONE per raggiungere la PERFETTA ARMONIA.

Nulla è a caso! Se tu saprai osservare con la tua “essenza” scoprirai l’ESSENZA del TUTTO che vi si rispecchia. Ogni minimo dettaglio del mondo materiale ti indica la VIA. Se tu saprai scoprire questo segreto ed accettare con AMORE e SEMPLICITÀ il messaggio contenuto in ogni frammento del VISIBILE e dell’UDIBILE, troverai la PERFETTA ARMONIA, CONOSCERAI LA SOTTILE SCIENZA DELL’IMMORTALITÀ DELL’ANIMA.

Caro fratello diffondi questo pensiero. Seminalo con ardore e convinzione, con semplicità e umiltà. Questo è il tuo compito, questo è il compito di ogni essere creato nel mondo materiale e immateriale. Questa è la LUCE dell’UNO.

Presto torneremo da te.

I Maestri dello Spirito Immortale seguono le vostre direzioni e dirigono i vostri passi.

Babaji, Yogananda, Elia

CRISTO


UN OCEANO DI ARMONIA (messaggio n.104  – 29 maggio 2012 – ore 5,30)

Ti saluto fratello.

Alahà ak’fram téf’sheké, Tar Sèl Sire Twuan. (Io sono con te fratello, il mio cuore ti saluta. Il Sole è la Luce dei tuoi occhi)

Presto giunge il sole a rischiarare i tuoi occhi ed i tuoi pensieri. Il raggio azzurro entra nel cuore come una fonte di saggezza e conoscenza, che apre la vista sottile.

Mio caro fratello, vengo a te dagli spazi siderali della tua coscienza, viaggiando nell’infinito universo del tuo cuore azzurro. La Pace sia con te e plachi il tumulto dei pensieri terreni che ostacolano la VISTA.

Un immenso oceano di ARMONIA è di fronte a te. Un’armonia azzurra che invade ed inonda il cuore e la mente. Abbandonati tra le sue onde lievi. Abbandona i pensieri. Immergiti nel profondo. Torna alle radici della tua essenza.

Il bianco cristallo vibra in te, come un fiore di primavera. Assorbi la luce, respira il suo profumo intenso, ascolta il Suono della memoria remota che possiede.

Tutto è LUCE, tutto è AMORE che vibra nella scintilla vitale di ogni essere creato dalla grande ARMONIA.

Il tempo viene, il tempo risuona nell’armonia sottile che sale dalle radici.

Abbandonatevi al flusso interiore. Liberate i pensieri del cuore. Aprite le ali della saggezza. Vi solleveranno dalle rovine che stanno per abbattersi su di voi, sul vostro mondo inconsapevole che pare andare alla deriva.

Il Grande Occhio dell’UNO che governa gli spazi infiniti della Conoscenza, vi osserva e vi ama, cari fratelli terrestri. Nulla è perduto, la luce non può essere distrutta. Solo le macerie del “non amore” si abbatteranno su voi tutti, le macerie dei vostri corpi malati di arroganza e di possesso.

Passate oltre, liberate il vostro Spirito immortale, liberate la vostra anima dai grovigli della ragione ad ogni costo, dai conti e dalle alchimie dell’economia che vi governa.

Liberate i vostri pensieri dagli oscuri orizzonti della materialità ed assaporate il respiro lieve della vostra anima. Risalite le correnti interiori della vostra essenza primaria e sentirete la LUCE agire in voi. La Luce sarà la vostra guida nei giorni del buio profondo e spaventoso. Il Raggio Celeste sarà la vostra unica direzione.

Aprite il cuore alla giusta frequenza che giunge dallo Spazio cosmico. Siate semplici e puri come diamanti antichi, come fiori appena sbucati all’occhio del Sole nascente. Liberate la corrente d’Amore che vi attraversa come un raggio incandescente. Affidatevi alla forza che viene dall’alto e risuona nel vostro cuore.

Il tempo della FINE è qui. La fine di tutto ciò che non crea ARMONIA. Le macerie del NON AMORE si riverseranno le une sopra le altre, creando cumuli fumanti, travolgendo il vecchio mondo. Ma dalle radici, dalle ceneri, rifiorirà la nuova ARMONIA. L’armonia delle cose semplici, l’armonia della natura, l’armonia dei pensieri del cuore, che darà vita al nuovo mondo.

Un mondo di PACE e SAGGEZZA, un mondo di sorrisi e di gioia che sa edificare.

I cristalli della saggezza sono depositati in ciascuno di voi. Sappiate trovarli. Sono le pietre miliari che sosterranno le colonne del mondo nuovo che vi aspetta.

PACE A TUTTI VOI CARI FRATELLI.

Vi abbraccio nel cerchio del GRANDE SOLE CENTRALE.

Con immenso AMORE.

Elia

NOI SIAMO LUCE CHE SI FA FORMA E DIMENSIONE (messaggio n.102 – 18 gennaio 2012, ore 6,00)

Ciao fratello.
Io sono nel fuoco di questa fiammella di fronte a te.
Respira la luce di questa piccola scintilla d’Amore… la luce apre la vista e solleva il cuore dalle profonde terre del silenzio della notte.
Ogni piccolo raggio è segno di Vita che scorre nel grande flusso dell’energia cosmica dell’UNO.
Le mani creano ciò che il CUORE vede nel profondo del Sé. Lo specchio dell’anima riflette la purezza della nostra essenza primaria .
Noi siamo Luce che si fa forma e dimensione. Noi siamo LUCE  che diventa SUONO CELESTE. Suono armonico e soave, suono che diventa vita pulsante e creativa.
Il suono risale dalle radici del Tempo e corre sul filo delle galassie infinite, per giungere al sorriso del
GRANDE SOLE.
L’Occhio del SOLE è dentro di noi, risplende come un prisma dorato, un cristallo incandescente che emana AMORE e SAGGEZZA, DIMENSIONE e CONOSCENZA.
La giusta dimensione deve nascere in ciascuno di voi. La giusta dimensione vi aprirà alla NUOVA FREQUENZA COSMICA.

Caro Gabriele, cari amici e fratelli, sintonizzatevi sulla grande FREQUENZA dell’AMORE, della SAGGEZZA del SILENZIO. Entrate nel sottile incanto dei colori dell’ALBA, respirate la luce del SOLE, nutritevi del raggio divino della Conoscenza, e liberatevi dai grovigli del tempo terreno, liberatevi dalle OSCURITÀ delle vostre MENTI, TRASFORMATEVI IN LUCE PURA.
Siate chiari e limpidi come il sole nascente. Lasciatevi trafiggere dal Raggio Celeste e la vostra vita cambierà, cambierà la vostra esistenza su questo pianeta…

Molte Ere si sono susseguite, ed hanno visto lo sguardo degli uomini alla ricerca di se stessi. Ma essi si sono persi nei deserti delle menti, abbandonando il cristallo interiore, la luce dell’Uno, seminata in ciascuno di essi. Tutto questo ha portato al deserto attuale, al buio delle coscienze.
Ora è il momento di risvegliare il cuore, l’unica via di salvezza.

Osserva la dolcezza e la semplicità della piccola fiamma… Con un soffio può essere spenta, ma può anche alimentare un GRANDE FUOCO che lancia scintille verso il cielo, un fuoco che libera le menti.
Siate fuoco sottile e penetrante, accendete le fiaccole spente intorno a voi, accendete i lumi celati nel profondo di chi vi è vicino, perché giunge il tempo della GRANDE NOTTE, e solo l’amore delle piccole luci potrà rischiararla fino al giungere del NUOVO GIORNO.

PACE a te FRATELLO. PACE AL TUO CUORE ROSSO E AZZURRO.
Ti abbraccio nella LUCE

Elia

ALLA LUCE (messaggio n. 101 – 3 dicembre 2011 – ore 9,00)

Luce

Sottile raggio di primavera, cristallo limpido

ARMONIA, VIBRAZIONE TRA LE STELLE.

Scendi lieve su di me, distendi i tuoi puri colori fra le cellule del mio corpo. Entra nel mio cuore e dirigi il Suono della mia vita. Illumina i cristalli antichi che sono in me.

Io sono sottile come il vento, io sono trasparente come l’acqua. Il raggio celeste scivola su di me, accarezza il mio essere eterno.

O luce divina distendi il tuo calore sulle pianure della mia anima, sulle colline del mio cuore.

LUCE ESSENZA VITALE

di ogni essere vivente, di ogni forma creata. Tu sei in me, nel mio respiro, nei fili sottili che intrecciano la mia esistenza.

Il mio cuore si apre a TE che sei UNO.

Il grande UNO, il Sole nascente.

Sento l’acqua che scorre nel mio cuore. Sento il sussurro delle radici che mi parlano di TE.

O Luce entra nel mio OCCHIO CELESTE ed apri la mia VISTA.

Apri la mia vista con il sottile raggio d’Amore. Solleva il mio spirito e libera la mia anima dai grovigli oscuri del tempo terreno.

Oltre il cielo è il mio cuore. Oltre le stelle è la mia mente.

Una grande distesa di colori risuonano intorno a me come scintille pure di saggezza, come cellule di INFINITO.

Tu sei infinito, INFINITO.

Nell’infinito scorre la tua Luce…. il flusso Celeste dell’UNO è in te come in ogni essere vivente.

Un grande oceano luminoso vi aspetta. Lassù giungeranno le vostre acque turbolente, lassù si getteranno per placare la furia dei tempi oscuri, dei tempi tenebrosi.

Immagina l’OCEANO immenso e distendi la tua GOCCIA nell’azzurro, distendi il tuo cuore nella Luce. La PACE sarà in te come un sole giallo e azzurro.

Ti abbracciamo con le nostre vibrazioni celesti, sollevando il dolce Suono nel tuo cuore.

Le stelle del grande cosmo vibrano con voi! Non siete soli!

Non temete. La grande Luce vi salverà.

L’Occhio Celeste dell’UNO vi osserva e vi ama.

I vostri Spiriti Maestri e Angeli del grande Sole vi salutano con il RAGGIO CELESTE.

Elia


RESPIRATE IL SOLE NASCENTE (messaggio n.100 – 27 ottobre 2011 – ore 9,30)

Respiro lento. Respira il Sole. Respira il raggio dorato dell’Uno che entra e risana il tuo cuore. Cari amici il tempo giunge, gli eventi critici vi assalgono ogni giorno, come una nera marea che sale dalle radici profonde della vostra coscienza. Respirate il Sole, guardate il cielo. Quelle sone le Vie della salvezza.

IL vostro pianeta ha imboccato una via di non ritorno. Ora vi trovate nel pieno dell’oscurità che incombe come un’Ombra nei vostri cuori indifesi. ATTENZIONE, ATTENZIONE. Le acque si alzano, la terra frana e l’inconsapevolezza degli uomini è sovrana. Non serve aggiustare, bisogna abbattere e ricostruire. Abbattete il muro delle vostre ostilità mentali. Liberate la vostra anima dalle catene dell’economia, dalla soggezione e sottomissione al denaro. Allora potrete VOLARE davvero.

Ritrovate il contatto con la NATURA, con gli alberi, con le foglie. RESPIRATE IL SOLE NASCENTE e la vostra vita rinascerà dalle rovine che le vostre menti malate hanno riversato sopra il vostro CUORE. IL VOSTRO CUORE! IL VOSTRO CUORE è la vera forza che possedete. Nessuna ricchezza o bene materiale può rendervi felici o risolvere i vostri problemi. Solo il CUORE, solo nel cuore troverete la via della salvezza e dell’AMORE.

Cari amici e fratelli, la mia luce vibra d’Amore ed il mio OCCHIO Celeste vi osserva abbracciando i vostri spiriti puri e desiderosi di INFINITO, di VERA LIBERTÀ. Sappiate che vi sono vicino, che tutti noi vi seguiamo nelle vostre evoluzioni, nei vostri “Piccoli passi”. Perseverate nella crescita interiore. Perseverate nella meditazione mattutina. Perseverate nel donare attenzione ed amore a coloro che vivono vicino a voi.

AMATE senza CONDIZIONI e LIBERATEVI dai vostri dubbi, dalle vostre paure. Siate leggeri come il vento. Così vi solleverete come foglie sottili e vibranti, nell’aria sublime del NUOVO GIORNO che sta per giungere sul vostro pianeta malato. Malato di inconsapevolezza!! Malato di arroganza e superbia.

Aprite gli occhi o voi tutti della Terra. APRITE GLI OCCHI!! E RITORNATE A VEDERE!! la Vera REALTÀ che vi circonda. Ascoltate il vostro cuore. Lì arriveranno i messaggi che vi indicheranno la via della salvezza. Nutritevi della LUCE che il vostro cuore contiene ed IRRADIA. Questa è la stessa luce del SOLE! Sì, il Sole che ogni giorno osservate nel vostro cielo. Tutto è nel  Cuore, tutto è AMORE.

Vi abbraccio con tutta l’intensità del mio amore, della mia luce azzurra e gialla. Il mio raggio sia in voi e porti saggezza e serenità. Vi abbraccio nel cerchio del grande SOLE! Ciao.

Elia

…Perderete tutto! Solo l’AMORE vi salverà. Dovrete aiutarvi gli uni con gli altri SOLO PER AMORE…


RISVEGLIATEVI! RISVEGLIATEVI!! RISVEGLIATEVI!!! (messaggio n.97 – 24 agosto 2011, ore 5,00)

Ciao caro amico eccomi qui nel cuore della notte, stella tra le stelle, a portarti il mio messaggio d’Amore, il mio messaggio di vicinanza a te, a voi miei cari fratelli. Discende l’Aurora Celeste nei vostri cuori in attesa. Il grande giorno si avvicina. Tutto sembra finire, il mondo pare avviato al tramonto e trascina con sé l’urlo soffocato dei dispersi.

Il buio vi avvolgerà oscurando gli orizzonti ma voi cogliete il respiro dell’Aurora azzurra che nasce dentro. Chi crede nell’Amore eterno sboccerà come un fiore a nuova vita, sviluppando i suoi petali multicolori al primo raggio del Sole nascente. Il vostro sistema è al collasso e chi detiene il potere non conosce la Via della salvezza, chi è al potere non pensa al Bene di tutti ma solo vuole salvarsi aggrappandosi alle residue ricchezze materiali, agli ultimi denari, al vecchio oro. Ma non comprende il baratro che l’aspetta. Affonderà con il suo oro legato al collo come una pietra nera che trascina nel profondo dell’abisso.

Oh voi della terra RISVEGLIATEVI! RISVEGLIATEVI!! RISVEGLIATEVI!!!

Non cedete alle lusinghe ed alle falsità ma cercate l’astronave azzurra che giunge a voi dagli spazi siderali della vostra coscienza. L’invisibile vascello sfiora il vostro cuore stanco e frastornato dagli eventi, dalla confusione e dall’incessante vociare di chi non vede al di là del confine di se stesso. I vostri attaccamenti, le vostre paure i vostri pensieri egoisti e chiusi fanno soffocare il pianeta che pare senza respiro. Noi vi osserviamo e siamo pronti ad intervenire scatenando gli elementi vitali, le acque celesti della rinascita. Tutto evolve, tutto scorre come l’acqua del grande fiume azzurro. Tutto si avvicina al grande giorno.

L’immensa cascata vi attende, attende la vostra acqua che si getterà sulle ali del sole per purificarsi e rinascere. Ogni singola goccia scintillerà come un piccolo cristallo, ricordando l’antica saggezza e troverà la giusta via. Ma tanti si disperderanno nella paura del grande volo. Liberatevi dalle zavorre, liberate i vostri pensieri e diventerete limpidi come il sole.

Cari amici non siete soli. Molte anime, molti spiriti maestri dell’Amore accompagnano il vostro cammino. Aprite il cuore ed ascoltate la loro voce, i loro lievi sospiri che vi condurranno alla salvezza. Non temete ma fidatevi del vostro CUORE poiché lì vi è l’astronave che vi aspetta, la vostra astronave. La Forza è in voi, non dimenticatelo! Vi abbraccio con la mia luce.

Ciao

Elia

RISUONEREMO NELL’AURA DEL SOLE NASCENTE (messaggio n. 95 del 20 giugno 2011, ore 16,20)

Il cuore è la Via luminosa, che si apre dentro di voi come un sentiero azzurro di pace e serenità, un respiro di ARMONIA che risuona nel cosmo Celeste. Abbandonate la mente e tuffatevi nel profondo dell’oceano immenso che avete dentro. Fluttuate tra i cristalli che risuonano nella vostra ESSENZA DIVINA. La Purezza è in voi come una VOCE di SAGGEZZA e di CONOSCENZA ARCANA.

VOI SIETE ESSERI IMMORTALI, ESSERI DIVINI, COME COLUI CHE VI HA CREATI E VIBRA IN VOI, NELLE SOTTILI CORDE D’AMORE CHE EMANANO DAL VOSTRO CUORE.

Fluttuate nell’IMMENSO che voi siete. VIAGGIATE nel VOSTRO UNIVERSO AZZURRO E DIFFONDETEVI INTORNO COME SPLENDIDI COLORI, VARIOPINTE ESSENZE DI LUCE CHE POPOLANO LO SPAZIO INFINITO.

Cari amici il tempo giunge come un raggio Celeste, un raggio di Fuoco Azzurro che vi avvolgerà accendendo il vostro CUORE. Esplodete nel mondo che vi circonda e rivelate la via dell’AMORE e della SAGGEZZA ai cuori spenti, alle grigie pietre dormienti. Sollevatele nel dolce Suono ed esse diventeranno cristalli vivi e luminosi che illumineranno il buio della Terra. La vostra piccola Terra che risuona come un cristallo azzurro nell’Universo, in attesa di salire, di evolvere nella pura LUCE dell’UNO.

Ascoltate le risonanze dei colori e lasciatevi sollevare dai vostri pensieri sottili, i pensieri del CUORE. Sono come tante astronavi che potranno liberare la vostra anima dalla vecchia pietra che è il vostro corpo malato per il troppo buio che lo circonda. Apritevi come fiori delicati ma forti e puri nella Luce del Sole. Respirate l’essenza vitale che vibra in voi e le vostre ali si apriranno facendovi salire molto in alto, nell’azzurro immenso del Cielo. Tutto scorre, tutto si compie e tutti noi risuoneremo…

RISUONEREMO nell’AURA del SOLE NASCENTE, nel CUORE ROSSO E AZZURRO DI

COLUI CHE È

il grande MAESTRO che guida il nostro cuore dalle altezze infinite dello Spazio Cosmico.

Lo SPAZIO È AMORE!!!!! e VOI DIVENTERETE AMORE.

Ti abbraccio caro fratello vibrando nell’intensità della tua LUCE AZZURRA.

A presto.

Elia

IL SUONO CREATORE (messaggio n. 93 del 28 maggio 2011 – ore 7,30)

Ciao fratello il sole è nei tuoi occhi. Tar Sèl Sire Twuan. Lasciati scorrere lentamente nel profondo. Assapora il gusto del silenzio della mente. Ascolta la piccola e grande vibrazione del tuo cuore e lasciati invadere dalle onde che crescono e risalgono dagli abissi della memoria.

Io sono sempre vicino a te e ti porto il mio messaggio di rinascita. Nel silenzio delle menti sta la verità e la libertà. Il Silenzio è saggezza antica, il Silenzio è il grande SUONO CREATORE che svela le energie divine che sono in ciascuno di noi. Nel silenzio della mente PARLA IL CUORE e la sua voce è come rombo di tuono, e viene udita in ogni angolo della Terra, in ogni sconfinata galassia che vi è in noi.

Lasciate parlare il silenzio che c’è in voi e sentirete la vera forza crescere come un grande albero che abbraccia il cielo e porta i suoi frutti alle anime dei dispersi. Cari amici agite nel silenzio e nella saggezza dei cristalli che sono custoditi in voi, che sono sepolti alle radici del vostro essere. Lasciatevi penetrare dal Raggio Celeste ed il vostro cristallo si risveglierà. Si risveglierà il vostro cuore bianco come il sole, rosso come il fuoco, azzurro come l’acqua.

Il tempo viene e gli elementi si riuniranno per cantare la gloria di COLUI CHE  È, per sollevare il SUONO delle anime degli eletti, di tutti coloro che sono pronti a far esplodere il potere che c’è in loro. Il Potere Bianco della grande Stella, il potere che dona pace e saggezza, il potere umile e buono che scintilla negli occhi, il potere dell’Amore Vero e sconfinato che guida le menti oltre i deserti della paura e della rassegnazione, il Potere che rovescia le sorti del mondo con la sua Grande Onda di LUCE e di AMORE.

Siate pronti a ricevere la FORZA che vi giunge dal SOLE  e dalle STELLE del grande COSMO. Levate gli occhi al CIELO, non guardate solo la piccola Terra. Respirate l’INFINITO che vi circonda e troverete l’INFINITO dentro di voi. Aprite le ali del cuore ed imparate a volare oltre le cime della paura, oltre le cime del vostro vecchio corpo. Al di là del cielo troverete la giusta VIA, troverete il SORRISO della vostra ANIMA IMMORTALE che vi accoglierà come un oceano azzurro di PACE  e SAGGEZZA.

Cari amici non fermatevi di fronte a niente. Abbattete i muri dell’indifferenza. Squarciate l’oscurità delle fredde menti con il dolce fuoco azzurro e godete della piena libertà che vi è stata donata dal grande UNO.

Vi abbraccio con amore e luce, circondando il vostro cuore con i colori della grande STELLA. Il SUONO sia in voi come un’eterna primavera.

Ciao

Elia

IL SUONO SOLLEVA LE ACQUE (messaggio n. 89 del 17 marzo 2011)

Il suono solleva le acque

Ora il tempo giunge risuonando nelle radici della terra. Il suono è lieve e travolgente. Il suono solleva le acque in candida schiuma, le acque che distruggono e creano. Oh voi della Terra, risvegliatevi dall’antico sonno che ha pietrificato il vostro cuore! Risvegliatevi ed aprite le ali della vostra anima dormiente. È giunto il tempo della rinascita. Il Raggio Celeste vi attraverserà come un fulmine che sgretola le rocce.

Cogliete i “segni” della primavera che giunge. Tutto ciò che è vecchio verrà spazzato via. Via le pietre, via gli alberi rinsecchiti, via le grigie costruzioni delle menti malate. Sappiate che tutto vibra nello Spazio Cosmico e la grande ARMONIA del SILENZIO delle stelle avvolgerà il vostro cuore.

Non siate ciechi davanti alla marea che avanza. Provate ad udire le voci che giungono dal cielo, dalla terra, e dallo spazio sconfinato che esplode in voi: lo spazio della CONOSCENZA che vibra in ogni cellula del vostro corpo. Non potrete mai gestire l’atomo nella sua potenza, poiché non avete AMORE della VITA in tutte le sue forme. Voi pensate solo alle vostre necessità e vi dividete, vi separate, vi combattete, vi uccidete. L’atomo è una pura forma di energia che attraversa gli Spazi. L’atomo è un frammento di Universo che contiene la memoria del tempo.

Solo l’AMORE  senza confini può conoscere la VIA. La vera Conoscenza crea l’ARMONIA e la PACE nel COSMO  e tra tutti gli esseri viventi. Voi sulla Terra siete ancora lontani da questa consapevolezza. Per questo non sapete controllare le “FORZE” che vi travolgono e vi sommergono. Troppe esitazioni vi bloccano, troppi attaccamenti vi accecano. Così, ogni giorno, create la vostra distruzione.

Tuttavia un grande OCCHIO vi osserva. Un grande occhio vi invia raggi sottili, funi dorate cui aggrapparvi nel buio che vi sovrasta. Ascoltate il vostro cuore che solo sa cogliere ed udire la VOCE  di COLUI CHE È, la VOCE dell’UNO che il Tutto unisce e ama.

Risollevatevi e resistete. Volgete il vostro sguardo all’unione e all’amore per tutto ciò che esiste. Aiutatevi l’un l’altro senza riserve e l’armonia tornerà nella vostra vita, a placare il mare in tumulto. Noi siamo con voi e vi sosteniamo. Ma sappiate che solamente nelle vostre mani è il destino del vostro pianeta.

Tuttavia l’Armonia cosmica dell’UNO vi avvolgerà con un vento di saggezza, una frequenza d’AMORE TRAVOLGENTE che vi libererà dal buio delle menti riportando luce nei vostri occhi. Rasserenatevi ed ascoltate il dolce flusso che arriva dalle stelle e dal grande SOLE.

I vostri fratelli dello Spazio vi abbracciano con amore.

Elia



UNA GALASSIA NEL CUORE (messaggio n. 85- canalizzato il 13 febbraio 2011 – alle ore 7,25)

Una galassia nel cuore

Caro amico sono nel cuore della montagna che tu sogni, io sono dentro di te. Quello che vedi fuori è solo un riflesso di ciò che vi è dentro. Voi siete uno specchio che riflette la realtà divina del grande Pensiero dell’UNO. Imparate a guardare lo specchio del vostro cuore e conoscerete la VIA da percorrere. Respirate l’alito divino che scivola come una dolce brezza sulle colline della vostra anima. Lì dentro vi è la semplicità e la gioia. Una grande galassia ruota intorno al vostro cuore, che è una semplice e potente scintilla del GRANDE SOLE che vi dà vita.

Cari amici distaccatevi dalle chimere della mente ed accogliete la piccola stella della conoscenza che brilla nel vostro immenso universo. Osservate lo spazio infinito ed illuminatelo con la vostra luce inestinguibile. Fate attenzione ai vostri occhi perché, a volte, vi trasmettono una realtà illusoria. Con essi potete vedere solamente le creazioni limitate del vostro intelletto. Sappiate guardare con il VERO OCCHIO che vi esplode dentro, l’occhio che solca le galassie dello SPAZIO senza spazio, del TEMPO senza il tempo. Questa è la porta dimensionale che apre la VISTA, questo è il passaggio segreto che vi fa accedere alla reale realtà dei mondi sottili, che sono i giardini  della vostra unica CASA.

Ora vivete in un piccolo fiore tra i tanti che vi crescono, ma l’infinito si stende davanti a voi, davanti al volo della vostra anima. Sappiate ascoltare il suono di ogni singolo colore, il profumo della vostra sottile esistenza, ed espandetevi nel giardino dell’UNIVERSO. Fiori tra i fiori, stelle fra le stelle, scintille vitali dell’UNO COSMICO. Egli vi aspetta al centro del grande Sole. È la che giungerete al termine del vostro viaggio nell’Infinito, è là che conoscerete la vera essenza del vostro spirito errante. Caro fratello di luce ti abbraccio avvolgendo la tua stella nel fluido d’Amore che ci unisce.

A presto. Elia

L’ACQUA SCORRE NEL CUORE DELLA GALASSIA INTERIORE. IL VENTO SOTTILE SI FA TURBINE E TEMPESTA. IL VENTO SOTTILE ABBRACCIA CUORE. IL VENTO SOTTILE È AMORE.

L’albero della vita porta i frutti della divina conoscenza. Le buone radici abbracciano il cuore della piccola stella.

Ciao. Elia




LASCIATE LA PIETRA PER DIVENTARE ACQUA (messaggio n. 84 -  11 dicembre 2010 – ore 6,35)

Lasciate la pietra per diventare acqua

Caro amico il tempo corre sulle ali del vento, il vento che giunge dalle lontane galassie. Esso porta i messaggi dell’Oltre. Siamo in tanti che ruotano intorno a voi, intorno alla vostra aura dorata che emana Amore. Con fatica i cambiamenti verranno a risollevare le sorti del vostro pianeta. La grande Luce è vicina a voi figli delle stelle, a voi che la sentite vibrare nel profondo del vostro cuore.

Cercate l’armonia del silenzio e lì troverete le risposte. Attraversate il buio che avete intorno lasciando libero il bianco spirito. Osserverete le leggere ali della vostra anima che si solleverà come un frutto divino, un cristallo di saggezza antica.

Tutto ciò che esiste vibra nella grande spirale del divenire. Meditate! Ascoltate le risonanze del silenzio, accordatevi al “Suono divino” che c’è in ciascuno di voi. Questa è la Via per la felicità, la Via ove scoprire il potere che avete dentro.

Questo è un potere che dona, un potere che libera, un potere che porta il sorriso e la pace. Dimenticate il vostro ego. Lasciatelo come una pietra nel fiume. Voi siete l’Acqua che scorre fra le tante pietre. Voi accarezzate le pietre ma non vi fermate, non indugiate.

Non attaccatevi troppo a ciò che è fermo. Cogliete lo spirito errante di ogni piccola essenza e fluite in essa come un lieve profumo che sale e si scioglie nell’infinito, lasciando solo la fragranza di un bianco pensiero. Tutti noi siamo pensieri del grande UNO! Siamo pensieri che vivono e si manifestano in più dimensioni. Fluiamo nei mondi dell’Armonia cosmica, tracciamo i confini dell’infinito.

Il cielo è la nostra casa e noi vi siamo immersi come innumerevoli scintille di luce. Il cuore di ogni essere vivente è una scintilla d’Amore che vibra nell’Uno. Immaginate di raggiungere tutti questa consapevolezza… allora il vostro mondo cambierebbe… si risveglierebbe dal sonno antico della mente lasciando la pietra per diventare acqua.

Ecco, tutto ciò che è pietra deve morire per rinascere nella Luce. Questo è il senso del “Passaggio” che vi aspetta. Ora siete in tanti a popolare il vostro piccolo pianeta… tante pietre, tanti spiriti erranti… La grande ONDA di LUCE vi investirà come un semplice FLUIDO d’AMORE, toccando le vostre radici profonde… e la pietra si spaccherà rivelando il cristallo che possiede.

Vi sono pietre con grandi cristalli limpidi che rifulgono in un arcobaleno fiammeggiante… Vi sono pietre con minuscole pagliuzze… che “ricordano” la luce originaria. Ogni pietra, pur nella sua durezza, può ricordare! il “pensiero” che l’ha creata. Per questo non temete poiché nulla verrà perso o abbandonato. Il grande UNO ama i suoi Pensieri, le sue creature, disseminati nei mondi e negli universi della Coscienza cosmica.

Caro amico, la tua pietra è già spaccata ed il tuo cristallo già risuona nel dolce pensiero celeste. Assorbi l’energia che ti giunge dai mondi e dai fratelli dello Spazio e donala con amore e umiltà… Sii acqua per la grande corrente del fiume azzurro. Sii luce che solca le notti della paura e della cecità. Ti doniamo i colori dell’Armonia, il “Suono” limpido della “Conoscenza”. Riversalo intorno a te con forza e determinazione… la tua acqua può giungere molto lontano.

Abbracciamo il tuo cuore che, in questo momento, arde come un grande fuoco azzurro. Con amore immenso solchiamo le galassie. Con Amore immenso voliamo nel grande silenzio del cristallo che vibra in te.

Siamo scintille d’Amore, scintille dell’UNO.

A presto. Elia

Ciao!!!!!!!!!!…….



DISTENDETE IL VOSTRO ARCOBALENO IN TERRA (messaggio n. 76  del 7 maggio 2010)

Il dolce suono entri nel tuo cure puro come una linfa divina, una musica celeste. Respira la luce che ti portiamo. Noi siamo qui intorno a te come bianche presenze. Noi soffiamo l’energia nel tuo cuore. La tua anima si ridesta caro amico. Ascolta il dolce profumo dell’AMORE che giunge dalle galassie. Ci stringiamo intorno a te come un coro di luci sfavillanti, bianche sfere d’AMORE.

Il tempo dei cambiamenti si avvicina fortemente. Lo vedete e lo sentite nel profondo respiro della terra che si ribella a voi, al vostro mondo insulso, pieno di falsità e di odio. L’odio distrugge la vita, l’odio avvelena la terra e il mare. Una Bianca Luce vi colpirà nel profondo come un fulmine dorato che sgretola le rocce dure e grigie della vostra mente cieca.

L’ira divina produrrà il cambiamento nei vostri cuori. L’ira divina è un raggio di intensità sublime, di AMORE IMMENSO che distruggerà per guarire, per purificare, per ricreare il vostro mondo malato. L’ira divina è un’alta frequenza d’Amore che attraversa le galassie. Non temete. Tutto avverrà. Ogni cosa farà il suo corso. Gli eventi si susseguiranno ma il mondo non comprenderà il significato. Il mondo si chiuderà nel granello di sabbia che è.

Ma voi e tanti altri state compiendo il vostro compito. Non fermatevi davanti a niente. Perseverate nell’Amore, nel donare AMORE senza condizioni. Non abbiate timore, noi vi siamo vicini e vi sosteniamo. Sappiamo che non è facile ed ora le difficoltà aumentano perché si avvicina il tempo della fine della vostra vecchia Era. Già lo sentite dentro di voi. Accogliete il flusso divino che risana e risveglia sempre di più il vostro cuore.

Sentitevi leggeri come puri colori e dipingete la fetta di mondo che avete intorno a voi senza lesinare. Distendete il vostro arcobaleno in terra, i prati si riempiranno di fiori variopinti e gli occhi di chi conosce l’Amore si apriranno e riconosceranno la voce divina dell’Uno Celeste, la voce di COLUI CHE È che scenderà per riunificare le energie divine maschili e femminili nell’unico grande SOLE.

Carissimi i nostri messaggeri si stanno moltiplicando. Voi ne avete conosciuti. Essi agiscono secondo il piano divino della RINASCITA. Essi sono frammenti di LUCE come voi stessi. Ciascuno ha il suo compito affidato nei tempi remoti della formazione dei cristalli. Lasciatevi fluire nella scia della Conoscenza che giunge a voi. Abbeveratevi all’acqua divina che sgorga dai libri degli antichi messaggeri.

Vi amiamo! Il nostro messaggio giunge da ogni parola, da ogni dettaglio, da ogni pensiero che vibra nel vostro cuore puro. Ascoltate il vostro cuore e conoscerete la Verità. Non ascoltate la mente perché vi porta fuori strada. La via della Luce è sopra di voi e dentro di voi. Siate sereni. Ciao.

Elia



IL SILENZIO CHE CANTA NEL CUORE (messaggio n.77 – del 30 maggio 2010)

Si scosta il velo della notte e lentamente la luce arriva dentro il cuore degli uomini. I piccoli uccelletti cantano il canto del Risveglio del loro cuore. Una musica sottile riempie la terra e il cielo. Questa è l’armonia del Cosmo che si rispecchia nei piccoli cristalli, nei vostri cuori che vibrano alla luce del nuovo giorno.

Caro amico eccoci a te. Siamo tornati qui per portarti la nostra pace, la frequenza cosmica dell’AMORE che vibra dentro di noi, esseri dello Spazio Celeste.

Senti le onde cosmiche che arrivano. Lasciale scendere dentro di te. Lasciati invadere dall’energia divina che giunge dall’alto, lasciati riempire dalla dolce acqua, dal flusso divino che risveglia e risana le ferite interiori.

Tutto è nel cuore. Il cuore è come un prisma potente che vi collega a noi, che vi collega al Pensiero Divino che vi ha creato come piccole stelle. Voi siete le stelle del vostro piccolo pianeta. Irradiate la  vostra luce, risvegliate i diamanti dormienti. Una nuova alba vi aspetta, un nuovo giorno vi attende come un bianco spartito ove potrete scrivere la vostra dolce melodia.

Ascoltate il canto radioso degli uccellini. Questa è la loro melodia che si fonde con le luminose vibrazioni del cielo. Osservate gli alberi e udirete le loro voci arcane e fresche che si aprono  all’aura dorata del sole che giunge.

Liberate la vostra mente e aprite le ali del vostro cuore. L’immenso cielo vi aspetta. Lo Spazio infinito vi accoglie come lievi carezze. Distendete la vostra struggente melodia nello spazio che vi è donato. Espandete il vostro raggio d’Amore intorno e vedrete rinascere i cuori, osserverete la luce negli occhi di chi vi è vicino.

Questa è la vera vita. Questo è il silenzio che canta nel vostro cuore. Respirate il vento che vi sale dalle radici e lasciatevi avvolgere come una foglia sottile che vibra nella brezza. Lasciatevi circondare dal soffio divino che vi porta pace, armonia e serenità.

Ricordate: voi siete esseri dello Spazio. La Terra è solo un piccolo  luogo della vostra mente, una dimensione limitata ove imparare il respiro della vita, ove imparare ad Amare tutto ciò che vive con voi.

Fate attenzione alle vostre parole. Sia la vostra voce uno strumento musicale che emana luce e armonia. Distendete le vostre parole come suoni limpidi sullo spartito della vostra vita e sappiate ascoltare con il cuore aperto ogni essenza, ogni frammento che vibra intorno a voi perché in questo sta il miracolo della Vita.

APRITE IL CUORE E LIBERATE LA MENTE dalle paure che vi opprimono. Osservate il cielo in esso è la VIA della salvezza.

Pace a tutti voi. Il raggio divino dell’UNO CELESTE sia nel vostro cuore.

Elia



LIBERATEVI DA VOI STESSI (messaggio n. 72- canalizzato il 23 gennaio 2010)

Liberatevi da voi stessi

Vi dico un importante segreto: sarete liberi quando brucerete il vostro vecchio “Io”. Dimenticate il passato e apritevi al NUOVO che esplode dentro di voi. Bruciate senza rimpianto tutto ciò che è VECCHIO e fa appassire il vostro cuore.

Lasciate rinascere la primavera nella vostra anima, voi siete un fiore puro e semplice. Cogliete il vostro fiore e donatelo a LUI. La vostra vita è importante. RISVEGLIATEVI ALLA LUCE che avete dentro, nel fondo del vostro CUORE.

Solamente quando avrete annullato il vostro vecchio corpo avrete un CORPO NUOVO, un CORPO di LUCE con il quale potrete solcare gli abissi del tempo e dello Spazio. Lasciate sgorgare in voi la dolce ACQUA di COLUI CHE È, IL CRISTO  e voi rinascerete nella GIOIA PURA dell’AMORE.

Siate semplici e umili come la stessa acqua che nutre il vostro corpo. Attenzione, il mondo cambierà, VOI CAMBIERETE IL MONDO se saprete abbandonarvi alla FORZA che nasce dentro.

Noi siamo qui con voi, noi accendiamo la scintilla divina nel vostro CUORE. Respirate profondamente e coglierete il succo divino che sale dalle vostre radici, così riuscirete a cedere all’AMORE, ad accettare la vera GIOIA della Conoscenza.

Liberate la mente dai grovigli della ragione, LIBERATEVI da voi stessi! Allora saprete elevarvi per gustare il NUOVO, il DIVINO.

Con immenso AMORE vi abbraccio.

Elia



SIATE UNO CON LUI (messaggio n.71 del 31-12-’09)

Ciao cari amici e fratelli nell’AMORE cosmico. Non abbiate alcun timore del NUOVO. Noi siamo sempre qui e vi circondiamo del nostro grande AMORE. Siete come piccole luci, come le fiammelle delle vostre candele che si elevano verso il CIELO. ACQUA CHIARA c’è nel vostro cuore che a volte si rattrista per il distacco, per la distanza apparente che vi allontana dai vostri amici. Sappiate che non è semplice per loro la via che voi avete intrapreso.

Abbiate pazienza. Attendete che il fiume faccia il suo corso. Lasciate scorrere l’acqua immergendo i vostri cuori nel succo celeste del divenire. Voi avete ben compreso la via ma a volte avete timore di essere troppo soli. Ora è così però giungerà il tempo nuovo della LUCE e dei sorrisi che vi riempiranno il cuore e la mente. Quel tempo sarà una gioia immensa per tutti voi. I cuori si risveglieranno e si uniranno nelle case della meditazione e della purezza dell’AMORE.

Cari fratelli siate felici del poco perché in ogni singolo istante vibra la luce cosmica dell’UNO. Vi amiamo e ci stringiamo al vostro cuore portandovi la linfa divina di Colui che È.

COLUI CHE È vi ama e vi attende. Siate sereni.

Abbracciatevi e sentirete la sua FORZA entrare nel vostro CUORE come una limpida ACQUA CHIARA.

Respirate l’AMORE! Respirate la VERITÀ. Siate UNO con LUI.

Il sole vi attende nel suo CUORE. Presto ci arriverete e respirerete la LUCE PURA, i colori limpidi dell’AMORE.

A presto, le vostre guide spirituali sono sempre con voi.

Con AMORE IL CRISTO.

Siamo tutti qui con voi a riscaldare il vostro CUORE.

Papà, mamma, Mimmo, Elia e tutti i vostri amici di un tempo.



Il CRISTO è dentro di voi (messaggio n. 67-canalizzato il 6 settembre 2009)

Serenamente tutto scorre nello Spazio cosmico del vostro cuore.  Cari amici siamo qui nel FUOCO. Il fuoco è dentro di voi. La fiamma è viva e si espande come una spirale che ruota nel tempo. Il tempo della vostra esistenza su questo pianeta Terra.

Ondeggiate nello spazio come vento e acqua. Lo spazio è pieno di vita invisibile. Apritevi alla luce. Ora il tempo evolve come una sorgente di acqua inestinguibile che fluisce nell’INFINITO spazio del vostro cuore. Lasciatevi andare alla corrente che sentite nascere alle vostre radici. Permettete alla luce di espandersi in tutto il vostro essere. Sintonizzatevi sulle frequenze cosmiche dell’AMORE. Tutto diviene nello spazio eterno dell’Uno. Tutto è puro AMORE.

I tempi cambieranno. Le acque saliranno e voi evolverete come sorgenti cosmiche che sorgeranno nello spazio della divina essenza dell’Uno. Cari amici non abbiate timore del mondo che vi circonda. Tanti paiono dormienti come vuoti, come sassi senza vita. Lasciatevi trasportare dall’energia che avete dentro e saprete volare molto in alto.

Vi amiamo vi sosteniamo in ogni momento. Siamo nella luna, siamo nelle stelle che voi, ogni giorno, ammirate nel cielo. Siamo nel fuoco che arde dentro di voi. Il CRISTO è dentro di voi. Lui è COLUI CHE È. Lui vi animerà della sua energia potente e la vostra VOCE si ELEVERÁ SOPRA LE MONTAGNE come un rombo di tuono. La vostra voce si unirà al coro delle schiere celesti dei figli della LUCE e invaderà il cuore di chi vi ascolterà come un fuoco inestinguibile.

Siate sicuri del vostro cammino. Nessuna ombra potrà oscurare il vostro orizzonte che diventerà sempre più luminoso e rifletterà le incandescenze della LUCE dell’UNO, di Colui che È. Ora vi salutiamo perché forte è il contatto che ci unisce. Le vostre frequenze stanno crescendo di giorno in giorno. Lasciatevi andare in esse e diventerete forti come non oserete immaginare. A presto. Le vostre anime vi salutano con un IMMENSO SORRISO. Abbracciamo il vostro cuore.

Elia
Ciao



Colui che È” guiderà le flotte della LUCE (messaggio n.66-canalizzato il 31 agosto 2009)

Acqua chiara scorre nella tua mente come un flusso di Energia luminosa. Caro amico noi siamo qui nel fresco di questo angolo di Universo per parlarti, per aprire il tuo cuore ai segreti della saggezza senza tempo. Ascolta il silenzio della natura, ascolta il dolce fruscio del divenire.

Le persone che non capiscono un giorno si risveglieranno ripensando alle vostre parole. Sentiranno il grande flusso dell’AMORE che voi sapete espandere vicino a loro. Non abbiate alcun timore. I vostri cari vi seguiranno. Essi sono nella scia del vostro CUORE come frammenti di luce, come pulviscolo d’AMORE.

L’Universo si apre a voi, si apre alla luce che sapete espandere, all’AMORE che non lesinate a nessuno. Questa è la giusta via. AMORE sempre, in ogni circostanza, con tutte le forze che si possiedono. Vi accorgerete che questo vi farà crescere ulteriormente aprendovi agli infiniti segreti della CONOSCENZA ETERNA. Dio è dentro di voi, voi siete un frammento di Dio.

Passeranno le acque sulla Terra. Distruggeranno e purificheranno, risvegliando i cristalli assopiti, i diamanti nascosti nel sottosuolo, i diamanti custoditi nei vostri cuori. Siate pronti, attenti, svegli in ogni momento. Libratevi sulle ali della vostra anima immortale e respirate la LUCE cosmica che ruota nell’Universo del vostro ESSERE. Siate semplici. Apprezzate i semplici. Nel loro cuore esiste la saggezza dimenticata, come un seme pronto a germogliare nel giusto momento.

Arriverà presto il giorno del RISVEGLIO!! allora tutti i semi si apriranno mostrando la bellezza del fiore che celano nel loro cuore. L’acqua inonderà i deserti del nulla, soffocherà le energie negative della paura e dell’odio e farà sbocciare tutti i nuovi fiori che ripopoleranno il vostro mondo. C’è un grande movimento nei cieli. Le schiere celesti dei figli delle stelle si stanno preparando. Colui che È guiderà le flotte della LUCE che scenderanno come tanti frammenti di stelle a sfiorare la Terra chiusa nell’OMBRA del male, nell’ombra della PAURA. Ogni piccola stella entrerà nel cuore di chi è pronto e riattiverà la LUCE ORIGINARIA. Ciò farà esplodere la consapevolezza ed il fiore nascosto aprirà i suoi petali di colori splendidi al nuovo sole, alle flotte di Colui che È. Il Cristo rinascerà nei vostri pensieri come una bianca colomba pura che farà VIBRARE FORTEMENTE la vostra anima.

Cari amici state sereni, ancora tanta strada c’è da percorrere, ancora tanta fatica vi aspetta. Eppure il vostro cuore resisterà e si rinforzerà superando tutti gli ostacoli. Non fermatevi! Insistete! Le porte vi verranno aperte e voi saprete inondare i cuori di chi vi ascolterà con il potente flusso che noi vi invieremo. Una forza irresistibile avvolgerà le menti di coloro che vi ascolteranno trascinandoli nella corrente luminosa dell’AMORE. Ogni giorno le onde cosmiche vi raggiungeranno e vi sospingeranno avanti, oltre i confini delle vostre paure.

Carissimi ora vi manderemo una prova della nostra presenza tra di voi. Domani il sole si oscurerà per pochi istanti a Est. Domani un’altra catastrofe colpirà il vostro mondo partendo dalle radici della terra sotto il mare. Abbi fiducia noi siamo con te. Caro Gabriele ascolta sempre il tuo cuore.

Elia. Non temere! Un grande abbraccio a tutti voi.



LA GRANDE FAMIGLIA SPIRITUALE (messaggio n. 56-canalizzato il 7 febbraio 2009)

Ciao cari amici eccomi qui con voi come un sottile alito di vento che viaggia nello Spazio cosmico. Sono giunto nella vostra oasi di pace e di serenità. Sento le vibrazioni del vostro cuore elevarsi come raggi di luce verso il cielo stellato. Distendetevi nell’aura dorata del vostro cuore e assorbite le chiare energie che vi stiamo inviando per riempire il vostro essere di luce, per accendere il cristallo che avete dentro di voi. Respirate il fluido d’AMORE come una linfa celeste che nutre il vostro cuore e riempie di fiori delicati e profumati la vostra mente.

Siate sereni. Tutto è semplice come l’acqua che scorre. I vostri sorrisi si uniranno e attraverseranno l’immenso oceano come piccole onde spumeggianti e giungeranno sulle rive dei cuori aperti che vi stanno aspettando con ansia e bisogno di aiuto. La grande famiglia spirituale si unisce e da essa si irradia il fiore dell’Amore, il lume della conoscenza che segna il cammino sul sentiero che dovrete seguire.

Ora il mondo si aprirà nel profondo svelando gli abissi che vi sono alle sue radici. Oltre il confine degli abissi della paura vi è un chiaro corridoio di luce che dovrete seguire. In esso gusterete le fragranze dei colori del vostro cuore. Non temete per gli ostacoli che incontrerete. Saprete superarli con semplicità e determinazione perché in voi scenderà la potente LUCE dell’Uno. La vostra vista potrà osservare l’Oltre. Guardate aldilà della cortina del tempo terreno, troverete le ampie pianure e vi immergerete negli spazi verdi di colline splendide assaporando il limpido cielo sopra di voi.

Restate uniti. Questo sarà un viaggio comune che vi porterà a conoscere tanti cuori in viaggio come voi, che si uniranno a voi, alla vostra grande famiglia spirituale. Acque profonde risaliranno dalle radici della terra formando nuovi mari. Alte montagne si eleveranno nell’azzurro limpido come prismi di fuoco che irraggeranno la Terra riempiendola di AMORE. AMORE!!!!!!!! Poi le onde torneranno ad essere leggere e sorridenti riflettendo la CHIARA LUCE della CONOSCENZA.

Vi amiamo. Siamo sempre vicini a tutti voi. Siate forti e determinati. Non fermatevi davanti a niente, arriverete in cima alla bianca vetta e sarete LUCE Bianca e Potente. Ciao a tutti. Con AMORE IMMENSO.

Elia



MESSAGGERI DELLA LUCE (messaggio n.53-canalizzato il 31 dicembre 2008

Il fuoco contiene l’energia della vita. Cari amici eccoci a riscaldare i vostri cuori con la luce dell’AMORE che pervade il cosmo.Tutto l’Universo è LUCE! Le onde del mare ritornano a riva a riportare l’immensa CONOSCENZA che esso contiene. Osservate il mare e capirete cos’è la vita.

Noi siamo sopra di voi, entriamo nei vostri pensieri come sottili scintille di luce. L’acqua scorre alle radici del cuore. Il mare è dentro di voi. Ora siete tutti uniti. Le vostre vibrazioni si stanno elevando nel cielo stellato. Passano sopra le nuvole e volano nell’Immenso Spazio cosmico. Le vediamo scintillare come minuscole stelle che vibrano d’Amore correndo nel cielo come limpide astronavi. Sentiamo il lieve pulsare della vostra vita che si unisce al nostro essere cosmico.

Sta per giungere un tempo nuovo nel quale osserverete l’evolvere del vostro mondo. Voi tutti siete consapevoli della giusta via dell’Amore, lo sentite vibrare fortemente nel vostro cuore. Voi tutti avete il grande compito di portare questa “luce” in tutti i cuori di chi vi sta vicino. La forza dell’AMORE che possedete deve esplodere verso gli altri risvegliando la loro consapevolezza. L’AMORE INCONDIZIONATO è la VIA che dovrete seguire. Staccatevi dagli attaccamenti terreni ed evolvete nella luce che sentite vibrare fortemente ora nel vostro CUORE. Non smarrirete più la strada.

Il mondo potrà essere cambiato dall’AMORE. Le guerre potranno finire solo se trionferà l’AMORE. Sappiate che tutti voi siete messaggeri della Luce, messaggeri dell’Amore. Non abbiate timore di fronte alle difficoltà perché ora nascerà una nuova forza che dall’interno del vostro essere cosmico vi sosterrà e vi spingerà ad affrontare le cime più elevate. La strada è aperta davanti a voi. Il grande mare vi aspetta. Immergetevi nelle dolci acque dell’eterno Amore e diffondete il messaggio di luce.

Noi saremo con tutti voi in ogni momento. Potrete sentirci ascoltando il profondo sospiro del vostro cuore. Ce la farete a portare la Luce a tutti. Sorridete perché il limpido diamante che c’è in voi è pieno di magnifici colori che si possono irradiare intorno a voi portando pace e serenità nei cuori in tumulto.

Sappiate che ogni volta che il vostro cuore si sintonizzerà sulle frequenze dell’Amore la vostra Vista si aprirà spaziando nell’IMMENSO UNIVERSO e voi conoscerete la Reale Realtà che vi circonda oltre le porte del tempo e dello spazio. Unitevi intorno al fuoco. Unite le vostre fiammelle ed elevate le vostre frequenze come bianche stelle verso il cielo. Cari amici ora vi salutiamo e vi diciamo alcune parole importanti:

SALITA

La vostra strada è tutta in salita perché dovrete raggiungere alte vette, poi il cuore potrà librarsi in uno splendido volo.

UNIONE

Restate uniti, aiutatevi nei momenti di bisogno.

APERTURA

Aprite il vostro essere a tutte le energie che vi circondano e lasciatevi fluire come raggi di luce.

A presto. Vi amiamo e vi staremo sempre vicini. Ciao.

Elia e tanti altri compagni.



L’INFINITO VIBRA IN OGNI ESSERE (messaggio n.46-canalizzato il 3 novembre 2008)

Il mondo è immenso. La scienza vuole sapere, vuole studiare, vuole sperimentare. Ma non comprende l’Infinito che vibra dentro ogni essere, l’Infinito che risuona nella materia. La materia è Energia divina che ruota nello spazio cosmico.

Viene un tempo nel quale tutti i cuori si apriranno alla LUCE divina che vibra dentro l’essenza della VITA. Il 2012 sarà il momento del RISVEGLIO dei cuori. La marea salirà dal profondo inondando le terre dell’anima ed il diamante tornerà alla luce. Tanti diamanti brilleranno nel sole e il vostro mondo si rinnoverà trasportato dalle energie divine degli ESSERI di LUCE che vi guideranno nel giorno della grande transizione. Le stelle segneranno la vostra rotta nel cielo come una scia luminosa, come un sentiero visibile che apparirà nell’alto spazio blu. Vedrai gli astri ruotare come tante astronavi. Sentirai la forza dell’AMORE fluire nell’aria che respirerai. Essa ti attrarrà, vi attrarrà, trasportandovi sulle ali della vostra anima leggera. Vi eleverete come tanti gabbiani, come tanti aquiloni dai colori magnifici e risplendenti, affollando il cielo azzurro con i vostri pensieri d’Amore. La LUCE vi accompagnerà come una scia che esce dal vostro cuore.

Cari amici il tempo dei grandi cambiamenti si sta avvicinando. Non temete. Avvicinatevi al cuore di ogni persona, cogliete la sua vita, gustate il succo del frutto divino che c’è in ognuno. Aiutate tutti coloro che hanno paura, che temono l’IGNOTO, l’Oltre. La VITA non è qui ma è OLTRE. Oltre lo spazio, oltre il confine della vostra dimensione piccola e limitata. Oltre le grandi pianure del cuore esiste una verde collina che vi farà conoscere l’aldilà. Oltre il mare esiste la vera VITA. Voi siete nel mare come tante piccole gocce che formano l’Immenso.

C’è molto scetticismo nel mondo riguardo a questo. La maggior parte delle persone temono l’ignoto e non vogliono capire, non vogliono guardare, la realtà che lentamente, ma inevitabilmente, si sta trasformando. Siate distaccati dalle cose materiali. Abbandonate i vostri averi e seguite solo il CUORE. Vi sentirete più leggeri quando dovrete spiccare il volo.

La Terra tremerà e tanti cataclismi potranno abbattersi su di essa. Non sarà la fine del mondo come tanti temono ma la fine di un mondo chiuso nell’EGOISMO dei cuori. Il male sarà distrutto e spazzato via dalla furia della tempesta. L’uragano solleverà le energie negative facendole evaporare oltre gli spazi del nulla. Sarà una battaglia furiosa che accecherà i cuori freddi e risveglierà i cuori aperti. Poi le acque torneranno ad essere tranquille, a fluire con serenità e limpidezza riflettendo la semplice e potente LUCE dell’AMORE.

AMORE sarà la vita in tutte le sue forme. Amore sarà la LUCE che vi riempirà il cuore di scintille divine. Voi siete esseri divini. Riuscirete a trasformare il vostro pianeta rendendolo semplice e vivo. La natura tornerà a ripopolare le terre deserte e l’acqua arriverà a dissetare tutti gli esseri viventi come una linfa celeste.

Cari amici vi seguiamo nella vostra continua evoluzione. Viaggiate sereni e lasciatevi guidare dalle onde luminose che emanano dal vostro CUORE. Lasciatevi fluire nell’IMMENSO che vi circonda come bianche stelle che vibrano nel cielo. Tutti noi siamo qui con voi per aiutarvi a ricostruire il vostro mondo con la pura e semplice energia dell’AMORE.

Ciao. La spirale è un simbolo dorato che disegna il vostro viaggio nell’Infinito. Amate il TUTTO. Voi siete il TUTTO. Noi siamo il TUTTO. NOI SIAMO DIO. Dio è l’insieme delle nostre vibrazioni. Vi salutiamo con tanto amore. Le vostre guide spirituali vi accompagnano sempre. Ciao.

Elia



UN VORTICE D’AMORE STA PER COLPIRVI (messaggio n.40-canalizzato il 25 luglio 2008)

Ciao, siamo spiriti luminosi che ruotano intorno a te. Tu vuoi sapere ciò che accadrà, tu vuoi trasmettere il nostro detto. Tutto lo Spazio è Uno. Cercate nel profondo dell’Occhio Celeste. Osservate l’infinito tunnel che si addentra nel vostro cuore. Un vortice d’Amore sta per colpirvi, per avvolgervi. Le frequenze salgono. Molte persone si risvegliano seguendo la scia interiore, la cometa che corre nello spazio cosmico.

Non abbiate paura. Niente preclusioni. Nessuna chiusura vi fermi davanti all’evolvere dell’AMORE. Tante astronavi sono in movimento, tanti cuori sono sintonizzati sulle frequenze divine dell’UNO. Scorrete come le acque che inondano lo spazio che vi circonda. Voi siete UNO. I vostri cuori sono tutti collegati tra di loro. State emettendo vibrazioni luminose che, lentamente, si propagano intorno a voi.

Questo permetterà il cambiamento. Una grande energia vi farà elevare al di sopra della pura materialità del vostro corpo fisico facendovi conoscere la purezza e la divinità della vostra essenza. Trasmettete AMORE. Vivete per questo. Abbandonate le case dell’ombra e della paura. Lasciatevi trasportare dall’energia luminosa del vostro cuore. Potrete sorvolare le rovine di un passato che ora deve essere superato. Tutto evolve nell’AMORE. Anche un abbandono è Amore se serve per crescere, per realizzare la gioia e la semplicità del cuore.

Niente paura. Andate avanti sulla strada che è tracciata davanti a voi. Superate gli ostacoli che si frappongono sul cammino della vostra luce. Ricordate voi siete luce che deve fluire nello spazio, che deve poter espandersi nel cuore delle persone attraverso tutto ciò che voi siete e potete. Utilizzate tutte le vostre capacità per inondare il mondo di luce: l’arte, la musica, la poesia, il sorriso. Il vostro sorriso è una chiave per accedere al cuore delle persone.

Aprite le porte, entrate nelle stanze chiuse e portate luce, portate Amore. A volte la paura e l’odio sbarrano gli ingressi. Passate oltre. Vi saranno altre opportunità per coloro che non accettano l’Amore, per coloro che si chiudono alla forza luminosa del vostro sorriso, della vostra luce. Essi scelgono la via dell’ombra, del buio, del NON AMORE. Volate sulle vostre ali di cristallo, le vostre ali bianche. Uscite dai neri castelli della paura e godete del sole, della luce che spinge dentro di voi, la luce che vi porterà in alto. Concedetevi di fluire con gioia e serenità. Scegliete la luce, scegliete l’evoluzione del vostro cuore.

Voi siete consapevoli di tutto questo ma, a volte, la paura vi blocca. Affidatevi agli amici, a chi vi ama davvero. Siate come leggeri sospiri che fluttuano nella brezza. Voi possedete la forza per essere felici, per superare ostacoli spaventosi. Libratevi nel volo libero. Non farete male a nessuno se sceglierete la via della luce. È giunto il momento di saltare nel vuoto! Senza paura. Le vostre ali sono possenti e si apriranno facendovi planare su splendide cime. Accoglierete in voi il profumo dell’Infinito, la melodia divina dell’Uno Celeste invaderà il vostro cuore nutrendolo con amore.

Siate sereni. Non vi perderete. Solo un immenso mare di luce vi aspetta. Lasciatevi avvolgere dall’energia che emana dai cuori puri. Lasciatevi trasportare dal flusso interiore, dalla sorgente che zampilla nel profondo stillando gocce limpide e cristalline di pura saggezza. Nel cuore vi è la Conoscenza dei mondi della Luce. Nel cuore è disegnata la via della salvezza, la via del ritorno alla Luce, alla casa divina della vostra anima. Respirate aprendo tutto il vostro essere. Abbracciate l’immenso universo che vi circonda. Accogliete in voi l’essenza del Tutto, l’essenza di Dio.

Vi amiamo immensamente. Siamo stelle che brillano nel vostro cuore, scintille preziose che risvegliano il vostro focolare interiore. Verranno tempi nei quali sorriderete davanti al fuoco del camino e vi scambierete l’immenso che portate dentro di voi. Tutto passerà. Ma tutto ritornerà per raggiungere la perfezione, per essere LUCE PURA. Ciao.

Elia

 


L’OCCHIO DELLA LUNA (messaggio n. 39-canalizzato il 16 luglio 2008)

La luna ti guarda. In essa vi è un occhio di luce tenue, sottile, che sfiora il cuore come un dolce sospiro. Essa sarà la nostra salvezza un giorno che non è lontano. Arriverà presto il tempo dei cambiamenti. Nell’immenso Spazio apparirà una luce come una lama di fuoco che taglierà il cielo nero della notte dei cuori.

Troppo dolore, troppa ignoranza vi è nel vostro mondo. Troppa sofferenza.I popoli si risveglieranno alla luce di una nuova alba. Un’alba che farà rinascere la vita nel cuore nero delle persone che sono avvinte dalla paura e dalla rabbia. Nuovi fiori nasceranno nei giardini della vostra Terra. Nuove acque scorreranno nei solchi riarsi dall’odio e dalla guerra. Esse ripuliranno il male che avvolge il cuore ed il diamante tornerà a risplendere nella luce dorata di un nuovo sole.

Siamo qui tutti intorno a te. Ti avvolgiamo con la nostra energia. Vibra con noi. Lascia scorrere le tue onde luminose verso l’alto come fili di luce bianca che si allungano nello spazio cosmico. Vibra con noi. Ciao.

Giovanni, Maria, Stefano, Anna, Michele, Raffaele, Giuseppe.

AMORE



IL MAESTRO INTERIORE (messaggio n. 38-canalizzato il 16 luglio 2008)

Ciao caro Gabriele. Io sono il tuo Maestro interiore. Scrivi la nostalgia che vibra nelle corde dell’anima, la nostalgia del grande oceano che inonda il Sé immenso che abbiamo dentro. Noi siamo come astronavi che volano nello spazio. Il cielo è immenso. Ogni stella è una scintilla d’AMORE.

Bisogna imparare ad ascoltare le risonanze, le voci che parlano dentro i riflessi dell’acqua che noi siamo. Nel silenzio ascoltiamo la melodia della natura che noi siamo. Siamo universo, un frammento di universo Celeste. Impariamo ad essere trasparenti come l’acqua. Lasciamoci attraversare dalla luce. La luce è una vibrazione sottile che ci unisce all’Uno, all’energia vitale che esiste nello spazio. Lo spazio è vita, lo spazio è pieno di onde che ruotano creando le energie, i colori, i suoni, i profumi di tutto ciò che esiste. Tutto è LUCE.

Abbandoniamoci all’amore incondizionato, questa è la vera FORZA VITALE che può inondare il vostro mondo. Il vostro mondo deve accogliere la LUCE dell’Uno altrimenti si potrà perdere nel buio della paura che avvilupperà i cuori di tanti. Apritevi alla LUCE. Accogliete l’AMORE che vibra in ogni essenza vivente. Osservate il cuore, il nucleo, il prisma di tutto ciò che è vita. Nell’azzurro giungerà l’astronave che vi potrà salvare. Lasciatevi dolcemente trasportare dal flusso interiore che vi sospingerà in alto, molto in alto. Vi alzerete sopra le cime. Osserverete l’immenso pianeta verde e azzurro.

La forza dell’Amore vi terrà uniti. Saprete ascoltare davvero il cuore e la gioia sarà dentro di voi ricolmando di luce tutto il vostro essere. L’energia luminosa dell’Uno sarà dentro di voi. Potrete vedere tutto ciò che il mondo vi mostrerà, potrete ascoltare le voci di tutti i cuori che si alzeranno in uno splendido canto interiore e una melodia divina riempirà tutte le vostre cellule di Infinito.

Voi siete INFINITO AMORE. Non dimenticatevi di questo e la paura non vi sorprenderà mai. La vostra forza sarà grande, vi eleverete gustando i colori dell’Infinito. Il sole vi riempirà del suo calore e della sua luce. Ascoltate ancora le melodie della natura, il suono che sale dalle radici interiori del vostro albero che si innalza nel cielo. Questa è una melodia divina che vi porterà benessere e felicità.

Non temete. Una grande forza entrerà in voi, aprirà il vostro occhio interiore, il vostro orecchio interiore. Saprete abbandonarvi ad essa e fluirete come il vento tra le foglie accarezzando tutto ciò che si accosterà a voi. Le anime di coloro che vi avvicineranno verranno avvolte dalla luce dell’amore che attraversa il vostro cuore. Abbracciate la vita in tutte le sue forme. Respirate l’essenza di ogni essere perché tutto ciò che esiste è un dono per voi e voi siete un dono per la vita. Amate profondamente la vita. Amate profondamente l’AMORE. I vostri amici dell’Oltre sono sempre con voi.

Ciao.  Il tuo Maestro interiore ti ama, lui è luce vibrante che invade il cuore e la mente.

Elia

 


VOI SIETE DIO (messaggio n. 37-Canalizzato il 9 luglio 2008)

Messaggio – Voi siete Dio

Universo, sole, Luce. Questi sono gli elementi della vita. Scorrete come le acque, lasciatevi andare al fluire dell’energia che avete nel profondo del vostro essere. Oltre lo spazio esiste la LUCE. Voi siete LUCE che vibra, voi siete Dio. Lontano e vicino si formano le stelle. Lontano e vicino ruotano gli astri.

Il tempo dei cambiamenti si avvicina. Aprite il CUORE. Ascoltate il fruscio dei colori, le risonanze delle melodie interiori. Viaggiate nel vostro corpo celeste, volate sulle ali dell’anima. Siate sereni. Il sole si fonderà nella luna formando un grande cerchio nero. Un anello di fuoco apparirà nel cielo. Questo sarà il segnale che il mondo spirituale vi manderà per scoprire le porte dell’immenso che c’è in voi. Entrate dentro. Varcate il portale di cristallo. Assaporate l’armonia perfetta dei colori che fluiscono dentro di voi. Nessuna ombra vi coglierà impreparati. Voi conoscerete la Luce vera, la luce bianca dell’AMORE.

Restate uniti. Amate tutto ciò che vi sta intorno. Non disperdete le vostre energie per cose futili. Tutto passa, tutto evolve. Le stagioni si susseguono meravigliosamente colorando il vostro universo interiore. Noi vi amiamo, siamo con voi in ogni essere che vibra, in ogni essere che appartiene al vostro mondo. Non badate alle cose esteriori. Osservate sempre ciò che sta nel cuore. Guardate il nucleo di ogni cosa e scoprirete il miracolo della VITA.

Ci sarà un cambiamento. La luna vi parlerà con la sua tenue luce. Il calore verrà attenuato dai raggi lunari. Raccoglietevi in silenzio, in meditazione. Ascoltate le voci che giungono dal profondo del vostro essere. Lì troverete la via, lì troverete le indicazioni per il sentiero che vi porterà alla salvezza. Ascoltate solo il CUORE.

Niente paura. Lasciatevi fluire nell’IMMENSO che vi circonda.Voi siete energia, voi siete Luce, voi siete AMORE fluido, voi siete VIBRAZIONE che attraversa gli SPAZI. La vita fisica potrà finire ma la vostra VITA VERA non finirà MAI. Voi siete esseri IMMORTALI. Voi siete esseri divini.

Ogni cosa deve fare il suo corso come un lungo fiume. Non abbiate fretta ma lasciatevi andare lentamente ascoltando, assaporando il leggero fluire del tempo circolare. Siete dentro una spirale immensa che ruota nell’universo formando innumerevoli galassie. Lasciatevi fluire in essa. Lasciatevi invadere e guidare dall’unica energia che pervade gli spazi del Tutto: l’AMORE!

Vi abbracciamo come sempre. Noi siamo dentro di voi, nei vostri pensieri, nelle vostre emozioni. Tutto evolve secondo un piano perfetto. Siate LUCE sfavillante e inondate il mondo con i vostri pensieri.



OGNUNO DI NOI  È UNA GALASSIA CHE SI APRE ALL’AMORE (messaggio n. 34-canalizzato il 31 maggio 2008)

Si…amo Amore. Siamo Amore. Le luci dell’alba giungono presto. Un giardino fiorito è davanti a voi, si stende nell’immenso come un infinito mare. Tu sei connesso con loro, senti il loro cuore. Il loro limpido diamante vibra dentro di te come un faro nella notte. Senti le risonanze dei loro pensieri, senti le voci che attraversano il loro fiume interiore, senti la limpida acqua sgorgare dalla roccia.

Loro sono qui con te. Oscillano intorno a te come splendide luci, come scintille sfavillanti di luce bianca. Il vostro destino è già segnato. Farete un lungo cammino attraverso il mare del tempo. Non avere fretta. Segui la strada luminosa che conosci. Il cielo è pieno di stelle che brillano come le vostre anime bianche. Osserva il cielo, osserva il mare. Sono lo stesso universo pieno di Vita e di Amore. Senti il profumo della rugiada sui fiori. Ascolta il suono del vento tra gli alberi. Ascolta la natura intorno a te. Essa ti parlerà, parlerà al tuo cuore aperto. Saprai quale è il tuo futuro. Vedrai nella sfera del tempo circolare, il tempo che ritorna sui suoi passi per ritrovare la VIA della LUCE, la VIA del CUORE.

Abbi fiducia in chi ti guida parlando dal fondo delle tue radici, dalla terra dei “non ricordi”. Io sono la tua ANIMA, il tuo MAESTRO INTERIORE, la tua GUIDA. Insegna a tutti come trovare la propria guida, il proprio Maestro interiore. Questa è la Via della LUCE. La via che giunge nella dimensione d’amore che vi aspetta nell’aldilà. Voi siete tanti cuori, tanti prismi che vibrano nel SOLE. Il sole è la vostra VITA. Nel sole giungerà l’astronave di cristallo che accoglierà la vostra anima immortale. Caro Gabriele abbi fede, la luce ti avvolgerà come una stella che farà scintillare il tuo cuore. Mamma.

Sì, sono la mamma. La tua mamma che ti vuole tanto bene, che ti ama immensamente. Io sono una stella. Quando tu guarderai il cielo mi vedrai, scintillerò per te. Ora sono qui nella tua oasi di pace. Mi piace guardarti mentre scrivi. Sono nel tuo cuore come un sospiro dell’anima. È bello poter entrare nel cuore di una persona. Si vedono i riflessi delle luci, i fiori bianchi dell’Amore. Tutti noi qui viaggiamo continuamente nel cuore delle persone, dei corpi che vivono sulla Terra. Tutti noi viviamo nelle vostra dimensione parallela alla nostra.

Vi sono splendide torri di cristallo che affascinano la vista. Il mondo è infinito. Le galassie non si possono contare. Ognuno di noi è una galassia che si apre all’amore. Questa è la via: l’AMORE! Se ti guardo vedo il mare che c’è dentro di te, vedo il tuo sole splendente. Anna e Maria Grazia stanno vibrando nel tuo sole… come due “soli”. La vostra unione è perfetta. Riuscirete nel vostro compito. Farete rivivere quel paesello sulla collina. Io già vi vedo davanti al camino a parlare dell’AMORE.

Caro Gabriele che gioia essere qui con te ora. Sono passata nell’altra dimensione “felice” grazie a te. Ricordo quei momenti che mi leggevi le tue meditazioni, il tuo libro. Le nostre anime brillavano nel SOLE. Parla della morte che non esiste. Parla dell’aldilà come di un giardino pieno di colori e di profumi inebrianti. Vedrai, tanti capiranno e ti seguiranno. Niente potrà fermare la marea che, giorno per giorno, sta crescendo dentro di voi e piano si alzerà e, con amore, inonderà le terre dei cuori aperti facendo germogliare il loro giardino interiore.

Ora è tempo di andare. Ma non temere, sono sempre con te. Ti seguo ad ogni passo, osservo la vita attraverso i tuoi occhi, cammino vicino a te. Tu lo sai e senti la mia presenza. Ti abbraccio con tanto amore. Una stella vibra sempre per te. Tante stelle scintillano nei cuori. Ecco la spirale d’AMORE.

Ciao.



Le citazioni dei “messaggi” che seguono sono tratte da “Il Risveglio. Appunti di viaggio nel mondo interiore- Anima Edizioni”

 

 

 

SEGUITE L’AMORE CHE CRESCE IN VOI ( dal 1° messaggio, maggio ’99 )

“… Non disperdete le vostre energie. Raccogliete i frutti del vostro amore e guardate davanti a voi in pace e serenità. Un coro di bianche presenze vi segue e segna il vostro cammino. Non esitate di fronte alle difficoltà. Buttatevi dalle alte rocce e assaggiate le profondità del mare. Seguite l’amore che cresce in voi e concedetevi agli spazi della Luce. Tutto è Amore e Luce se solo scacciate le ottusità delle vostre menti. Concedetevi di fluire con l’Universo e l’Armonia regnerà in voi…”

UN GRANDE CUORE VI ACCOMUNA ( dal 3° messaggio, Elia, 3 gennaio 2002 )

“… Il cielo è sereno anche se le nubi tentano di offuscare il sole delle vostre anime. Non perdete la speranza nella vita che vi si apre davanti, il sole esiste per tutti e non brucia gli occhi… Leggete, amate, suonate l’inno della vita… non abbiate paura di mostrare le vostre paure… il cielo è pieno di colori e gli arcobaleni possono risplendere nel buio più profondo…”

UN FIUME LIMPIDO ED AZZURRO ( dal 6° messaggio, Elia, 3 ottobre 2002 )

“… Fluite insieme ai vostri pensieri, lasciatevi trasportare dolcemente nelle acque di un fiume limpido ed azzurro… Tempo e spazio sono infiniti e qui e ora e dopo e ieri sono sempre lo stesso universo, tutt’uno riscaldato da un unico grande Sole, da un’unica grande Energia vitale: l’Amore…”

LA SAGGEZZA NELLA FATICA ( dal 7° messaggio, 25 novembre 2002 )

“… Abbiate coraggio anche se la fatica di vivere a volte vi lascia senza fiato e senza risposte, guardatevi dentro e ammirate la luce pura dello spirito che emana dal vostro cuore. Non abbattetevi e qualcuno è sempre con voi  e vi segue. Lo so, a volte, la disperazione si impadronisce del nostro cuore e non vediamo luci nelle tenebre perché il sole è coperto. Abituatevi a pensare che anche quando piove il sole splende sempre dietro le nuvole, nulla è perduto. Dovete solo accettare il momento della pioggia ma, il sole, il vostro sole, è pronto a farsi rivedere e a scaldarvi come sempre e per l’eternità…”

L’ARMONIA È UNA LUCE ( dall’8° messaggio, 4 febbraio 2003 )

“… Non abbiate paura di espandervi come i colori su un  foglio bianco, lenti, mescolandovi uno dentro l’altro, in un arcobaleno di luci, di suoni, di profumi… La vita è anche questo, usare tutti i mezzi che abbiamo a disposizione per infrangere muri, vetri, specchi. La vita è luce, è atmosfera, è trasparenza, è colore, è gioia…. immergetevi nel mare profondo, scoprite tesori del cielo, della terra, dei boschi, ma siate umili, non pensate di sapere più di altri, siete solo all’inizio di un meraviglioso cammino… “

GUARDATE OLTRE IL MARE ( dal 12° messaggio, 23 febbraio 2004 )

“… Tutto scorre lento e tranquillo, la felicità permea il creato. Noi dobbiamo ricercarla nelle piccole cose. Non ci dobbiamo fare travolgere dalle ondate di piena, è nell’ordine naturale delle cose che il mare dopo la tempesta ritorni calmo, tranquillo e la sabbia si depositi sul fondo, rendendo nuovamente trasparente l’acqua. in quell’acqua voi vi potete immergere, lasciare andare, specchiarvi, così deve essere la vostra anima. Ma avrà gli stessi travagli del mare…”

LA GOCCIA CHE APRE LA STRADA NELLA ROCCIA ( dal 13° messaggio, 15 giugno 2004 )

“… A volte la cattiveria si insinua nell’animo degli uomini perché va a riempire il vuoto del nulla. Voi cercate di riempire il vuoto delle persone con l’amore che portate dentro… Guardate la natura. Anche dentro la roccia più brutta e aspra si nasconde un cuore di diamante. Voi dovete rompere la roccia e arrivare al cuore. Dentro miriadi di colori, di variazioni, di splendori, di luci abbaglianti, possono risplendere… Con coraggio, con pazienza, giorno per giorno, siate la goccia che vi apre la strada nella roccia…”

UN’OASI DI PACE ( dal 14° messaggio, 14 settembre 2004 )

“… L’acqua scorre, l’acqua va, inesorabilmente verso il mare. Ora tra salti e dirupi, ora lenta e placida. È la che va, senza chiedere spiegazioni, ma l’acqua sempre arriva al mare, all’oceano, dove si perde nel grande universo della natura… “

TESSETE TELE DI LUCE ( dal 15° messaggio, I vostri spiriti guida, 14 gennaio 2005 )

“… Siate fari di luce e illuminate il cammino di chi vi segue… Non soffermatevi troppo a domandarvi e a chiedervi i perché delle cose. Tutto scorre, tutto è placido, tutto sarà tranquillo se la vostra anima accetterà un cammino di luce con calma, con coraggio, con perseveranza, con tolleranza, con amore infinito. Noi siamo sempre con voi, a vostra disposizione. Guardatevi attorno e ci riconoscerete anche negli esseri inanimati! Nelle pietre, nella sabbia, nella luce, nell’energia… “

TRE CUORI SULLA VIA DEL MARE ( dal 20° messaggio, 19 agosto 2006 )

“… Respirate il profumo della natura, della VERITÀ. Fatevi inondare dal silenzio affollato della natura che vibra con voi. Questo è il posto, questo il momento, questo l’attimo per capire veramente chi siete, dove andate, cosa cercate dentro e fuori di voi… “

LA STRADA MAESTRA ( dal 21° messaggio, Elia, 16 ottobre 2006 )

“… siete essenza di luce e la luce esiste al di fuori e al di sopra dei mondi sensibili. La luce attraversa gli spazi più bui, attraversa lo spazio eterno, il tempo, il luogo, è oltre e sopra di tutto, nulla può fermarla, nulla può ostacolarla e si diffonde nell’unverso infinito, negli universi paralleli, nelle vite sopra e sotto i mari, in ogni cosa che esiste e vive e ha un’anima… “Non abbiate manie di grandezza la vita nasce da una cellula minuscola e poi cresce con amore.  “

IL TEMPO È CIRCOLARE ( dal 23° messaggio, 10 marzo 2007 )

“… Caro amico di luce… ascolta il silenzio del bosco, partecipa all’incanto della natura. Il tempo scorre ma non è rettilineo, il tempo è circolare. Il passato può essere modificato. Il futuro è nel passato, il passato è nel futuro. segui la via della luce. “